Mondo Studenti - 01 aprile 2023, 08:55

Mondo studenti: carenze di medici in Italia? Ecco le date per i test d'ingresso

Prima tappa per la nuova rubrica dei nostri quotidiani. Oggi affronteremo il tema delle facoltà di Medicina e die nuovi test per accedervi

Mondo studenti: carenze di medici in Italia? Ecco le date per i test d'ingresso

Iniziamo oggi una nuova rubrica Mondo Studenti. Lo facciamo insieme a Matias Pasquero, giovane studente milanese d'adozione, ma piemontese di nascita. Approfondiremo diversi temi legati al mondo dell'università e non solo, che speriamo possano essere utili a tutti i giovani studenti.

Oggi parleremo di una tematica che riguarda decine di migliaia di studenti ogni anno e che dal 2023 ha subito grandi cambiamenti: il test di medicina.
Quando parliamo del test di medicina dobbiamo differenziare le università pubbliche da quelle private.
Per quanto riguarda le università statali possiamo parlare di 3 principali cambiamenti avvenuti nel 2023: le modalità, le date e le "new entry".
In riferimento alle modalità di svolgimento sono state apportate diverse modifiche, innanzitutto la prova non sarà unica, ma ci saranno più date diverse per ogni ateneo.
Inoltre, la prova non sarà più cartacea con domande uguali per tutti, ma bensì, il nuovo TOLC MED, organizzato dalla Cisia, che si occupa dell’organizzazione dei test di diverse facoltà, si svolgerà al computer, proponendo diversi quesiti per ogni studente.
Proprio per questa ragione, al punteggio ottenuto con i noti criteri (+1 punto per ogni risposta corretta, 0 per ogni domanda senza risposta e -0,25 per ogni risposta sbagliata) dovrà essere aggiunto un coefficiente di equalizzazione legato alla difficoltà di ogni domanda.
I quesiti totali sono 50 a cui bisogna rispondere nel giro di 90 minuti.
Il questionario è composto da 4 sezioni: 7 quiz di comprensione del testo e conoscenze acquisite negli studi da compilare in 15 minuti, 15 quiz di biologia in 25 minuti, 15 quiz di chimica e fisica per cui sono previsti 25 minuti e 13 quiz di matematica e ragionamento in 25 minuti.
Un altro importante cambiamento che verrà apportato quest'anno è legato alle date d'esame.
Se in precedenza il test di medicina si svolgeva esclusivamente nel mese di settembre per tutti gli studenti interessati di qualsiasi parte d'Italia, da quest'anno si cambia.
Infatti le aspiranti matricole del prossimo anno accademico avranno una seconda chance per ottenere il punteggio migliore per entrare in graduatoria.
La prima sessione del TOLC MED si terrà dal 13 al 22 aprile e la seconda tra il 15 e il 25 luglio.
Infine, un'ultima novità apportata da quest'anno riguarda le, cosiddette, "new entry".
Per "new entry" si intendono tutti i ragazzi che stanno frequentando la quarta superiore e che da quest'anno, per la prima volta, avranno la possibilità di prendere parte al test, ovviamente entrando in gara per l'anno successivo a cui sono candidati tutti gli altri.

Per quanto riguarda le Università private prendiamo in considerazione, due prestigiosi atenei in campo medico: l'Università Vita-Salute San Raffaele e l'Humanitas University.
l'Università Vita-Salute San Raffaele dispone di 600 posti per il corso di laurea di medicina e chirurgia e 60 per odontoiatria e protesi dentale.
Per poter accedere a questi Corsi di Laurea bisogna superare un test dalla durata di 60 minuti composto da 60 domande, di cui 36 di logica, problem solving e comprensione del testo e 24 di carattere scientifico, con un 10% formulate in lingua inglese.
Quest'anno le sessioni sono entrambe già state svolte, la prima il 24 e il 25 febbraio, mentre la seconda il 24 e il 25 marzo.
Ma, nonostante ciò, l'Università del San Raffaele sta già guardando avanti, con alcuni cambiamenti già programmati.
Infatti, a partire dall'anno accademico 2024/2025 le novità che verranno introdotte sono tre.
In primo luogo, anche loro, come gli istituti pubblici, daranno la possibilità di tentare il test anche ai ragazzi che stanno frequentando il quarto anno delle scuole superiori.
Inoltre, verranno aggiunti 150 posti ai Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia, che passeranno così da essere 600 a 750. (discorso completamente identico per lo stesso Corso di Laurea ma in inglese)
Infine, l'ultima novità è l'incremento, anche qui di 150 posti, nel Corso di Laurea Magistrale di Medicina e Chirurgia in inglese.
Invece, in riferimento all'Humanitas University, le graduatorie per il prossimo anno sono già state pubblicate visto che la prima sessione si è tenuta il 16 e il 17 febbraio, mentre la seconda il 9 e il 10 marzo.
Qui i posti disponibili sono 180 e per il momento non sono previsti incrementi.
Loro, al contrario dell'altra Università privata, hanno dato, già a partire da quest'anno, la possibilità di partecipare al test ai ragazzi di quarta superiore.
Il test Humanitas è composto da due sezioni da 30 domane ciascuna da completare in 120 minuti.
La prima parte riguarda quesiti di pensiero matematico, procedurale e visivo, mentre la seconda sarà messa alla prova la capacità di analisi e comprensione di testi accademici.
In aggiunta, l'Humanitas University, in partnership con il Politecnico di Milano, ha dato vita a un nuovo Corso di laurea: Medtec, un corso di laurea in Medicina e Ingegneria Biomedica.

Le date per i test di medicina nelle Università pubbliche del Piemonte e della Lombardia
sono le seguenti:
Università degli studi dell'Insubria (Varese e Como): 13-14-17-18-19-20-21/04 e 17-18-19-20-21-24-25/07;

Università degli studi di Torino: 13-14-17-18-19-20-21/04;

Università del Piemonte orientale (Alessandria e Novara): 13-14-17-18-19-20-21/04 e 17-18-19-20-21-24/07;

Università degli studi di Milano-Bicocca: 13-14-17-18-19-20-21/04;

Università degli studi di Milano Statale: 13-14-17-18-19/04;

Università degli studi di Brescia: 14-15-21-22/04;

Università degli studi di Pavia: 14-15-22/04 e 15-18-22/07.

Matias Pasquero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU