Attualità - 21 settembre 2023, 14:39

Cane Maltese: come prendersi cura della sua alimentazione?

Cane Maltese: come prendersi cura della sua alimentazione?

Uno dei cani da compagnia tra i più amati in assoluto è il Maltese. Ma per quale motivo è tra le razze più apprezzate? Sicuramente per le sue dimensioni contenute, ma non solo: il Maltese è maestro di dolcezza, intelligenza e vitalità, un cane decisamente affettuoso con il padrone. Di fatto, instaura un rapporto quasi simbiotico con il suo umano ed il più delle volte rivendica il ruolo di partner privilegiato, cercando di ottenere la massima attenzione a scapito di chiunque altro.

Ma se è vero che questa razza si dimostri estremamente affettuosa, non per questo bisogna etichettarla come cane da divano. Il Maltese è un simpaticissimo "peperino", più impavido di quanto la sua taglia potrebbe far pensare. E con gli estranei come si comporta? Li accetta ben volentieri a patto che si mostrino rispettosi e non eccessivamente invadenti.

Ma affinchè questa razza goda sempre di ottima salute nel lungo periodo, un'attenzione particolare deve essere rivolta all'alimentazione. L'alimentazione per cane maltese deve essere caratterizzata da prodotti di qualità, un aspetto fondamentale per garantire il suo benessere. A questo proposito, Amusi, brand pet food, offre preziosi consigli su come prendersi cura al meglio di questa razza, grazie ad una guida redatta con grande competenza ed autorevolezza da personale specializzato e da una veterinaria di fiducia.

Il Maltese, essendo soggetto a dermatiti, (il più delle volte legate all’alimentazione o ad allergie ambientali), oltre a manifestare una lacrimazione rossastra e otiti, fondamentale sarà seguire un'alimentazione corretta che aiuta a tener sotto controllo questi sintomi. La quantità di cibo da somministrare a Fido sarà differente a seconda che si tratti di un cucciolo o di un esemplare adulto.

Un cucciolo dovrà mangiare più volte al giorno, prediligendo i croccantini Amusi formulati per il supporto della sua crescita, arricchiti con calcio, fosforo, vitamina D e Omega 3. L'alimentazione di un Maltese adulto dovrà prevedere proteine (utili per la formazione ed il mantenimento dei muscoli), i carboidrati (per avere una scorta di energie), grassi (necessari per il supporto delle articolazioni e del sistema nervoso), minerali e vitamine che supportano il sistema immunitario.

Poiché questa razza è particolarmente soggetta a dermatiti ed a una lacrimazione eccessiva, bisogna puntare su crocchette ipoallergeniche come quelle di Amusi, volte a ridurre l'insorgenza di questi ed altri disturbi grazie all'idrolizzazione delle proteine. Ma nel caso in cui Fido non dovesse soffrire di queste problematiche, andranno benissimo le crocchette monoproteiche Amusi, formulate con una sola proteina animale, arricchite con Omega 3 e Omega 6, minerali e vitamine.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU