Attualità - 15 novembre 2023, 17:10

''Argine danneggiato ma le segnalazioni cadono nel vuoto''

Da un paio d'anni un beurese denuncia, vanamente, la situazione della sponda sinistra del fiume Toce tra Cosasca e Beura Cardezza

''Argine danneggiato ma le segnalazioni cadono nel vuoto''

‘’Da un paio d’anni segnalo il pericolo ma purtroppo non vedo interventi risolutori’’. Così parla un beurese che ha scritto ai comuni di Domodossola e Beura Cardezza ma anche alla Regione Piemonte  per segnalare lo stato di degrado di parte dell’argine del fiume Toce, all’altezza dell’area tra Cosasca e Beura.

Argine sulla sponda sinistra che sta franando dopo essere stato danneggiato da qualche piena del fiume.

‘’I due comuni non hanno mai risposto alla mia segnalazione – dice - , invece con la Regione ho avuto un confronto con un dirigente ma purtroppo mi è stato detto che mancano i soldi per intervenire. E cos’ il pericolo resta’’.

Il rischio è che alla prima alluvione il fiume possa erodere altro argine ed  esondare verso l’area dove c’è il laghetto di pesca di Beura, con l’acqua che finirebbe per arrivare nella zona bassa di Beura.  

Renato Balducci

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU