Politica - 23 novembre 2023, 12:39

La giunta dell’Unione Montana Valli dell’Ossola: "Ci sorprendono le preoccupazioni di Ferrari"

I vertici dell'ente domese rispondono alle dichiarazioni del consigliere comunale di Villa

La giunta dell’Unione Montana Valli dell’Ossola: "Ci sorprendono le preoccupazioni di Ferrari"

Leggiamo sul giornale, in relazione a una conferenza stampa di Mauro Ferrari, di gravi preoccupazioni che riguarderebbero l’attuazione degli interventi finanziati nel territorio delle Valli Antrona e Anzasca e del Comune di Villadossola nell’ambito della Strategia Nazionale per le Aree Interne relativa alla “Area Pilota delle Valli dell’Ossola”.

Dobbiamo innanzitutto fugare le preoccupazioni: i termini richiamati nel corso della conferenza stampa per rendere operativo il finanziamento richiedono che i lavori per la esecuzione delle opere vengano affidati dalla stazione appaltante entro il 31 dicembre 2025. Esistono quindi più di due anni entro i quali l’Unione e i Comuni interessati dai diversi interventi saranno chiamati a perfezionare la progettazione, approvarla, indire le gare di appalto e arrivare all’assegnazione dei lavori. Un termine congruo che non propone nessun allarme. Gli interventi per la Strategia delle Aree Interne hanno sicuramente conosciuto un iter prolungato che si è reso necessario per concertare la condivisione dei progetti da parte delle molte Istituzioni coinvolte: l’Unione, i Comuni, l’Asl Vco, gli Istituti scolastici, la Regione Piemonte, l’Agenzia per la Coesione Territoriale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, i Ministeri dell’Istruzione, della Salute, delle Infrastrutture e dei Trasporti, della Cultura, della Sovranità alimentare e delle Politiche Agricole e Forestali. Un gruppo sicuramente variegato, che seppur nella propria complessità strutturale lavora proattivamente verso l’obiettivo comune. Ci teniamo a sottolineare come nelle scorse settimane ci sia stata comunicata dalla Regione Piemonte l’ammissione definitiva a finanziamento del progetto Psr 16.7.1, inserito nella Strategia d’Area che riguarda oltre a 4 Comuni della nostra Unione, 12 aziende agricole e il Consorzio di Filiera Forestale del Vco. La sollecitudine con la quale la Regione Piemonte, attraverso il dott. Mario Gobello, responsabile Snai che vogliamo per questo ringraziare, ci sta accompagnando con grande solerzia nel confronto con i vari uffici a Torino e a Roma e l’intenso impegno che gli Uffici dell’Unione hanno esercitato nel corso di questo ultimo anno per operare un sistematico aggiornamento delle previsioni avanzate in anni passati, ci consentono di essere assolutamente fiduciosi nella possibilità di cogliere gli obiettivi prospettati dalla Strategia e, dunque, di non mettere a rischio le risorse acquisite.

Per tutto quanto precede, sorprendono pertanto le preoccupazioni lamentate che peraltro giungono da chi non si è certo distinto, anzi, per capacità di reperimento di risorse da destinare alla collettività. La ringraziamo per l’attenzione e le porgiamo i nostri più cordiali saluti.

La giunta dell’Unione Montana Valli dell’Ossola


comunicato stampa

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU