Attualità - 12 aprile 2024, 17:28

Week end sulla neve tra Formazza, Vigezzo e Macugnaga

Riaperta la strada per Riale, si scia sui 9 km di tracciato. Attenzione però in alta quota per il rischio valanghe

Week end sulla neve tra Formazza, Vigezzo e Macugnaga

Si scia ancora questo fine settimana, e con le previsioni meteo super trascorrere qualche ora sulla neve sarà sicuramente un'esperienza meravigliosa. A Macugnaga saranno aperti il Belvedere e il Monte Moro. Al Belvedere aperti seggiovia e skilift, e aperta anche la traccia battuta per salire alla Zamboni, mentre al Monte Moro aperti skilift e seggiovia.

Ha appena riaperto anche la strada della Formazza e questo week end sarà possibile, nella splendida Riale, fare sci di fondo, alpinismo, passeggiare con le ciaspole o semplicemente calpestare la neve e ammirare il panorama,  Qui la neve fresca caduta è tantissima.

"Stiamo lentamente tornando alla normalità - dice Gianluca Barp, gestore degli impianti di Riale - la strada è di facile percorribilità e sgombera dalla neve, e siamo riusciti a sistemare anche tutta la parte dei parcheggi. La pista da fondo è aperta e si scia su un tracciato di 9 km. C'è tantissima neve, siamo arrivati a 180 cm di neve fresca nei giorni scorsi, neve che naturalmente si è poi assestata. La neve caduta ha dato origine a parecchie valanghe, e bisogna prestare molta attenzione. Fino a venerdì il grado di pericolo era ancora a 3 e per sabato e domenica si preannunciano temperature molto elevate. Massima cautela, dunque, soprattutto alle alte quote. Le attività commerciali sono tutte aperte, quindi siamo pronti ad accogliere nuovamente i turisti".

Si potrà sciare anche alla Piana di Vigezzo, dove la neve presente è ancora molta. Aperta anche la pista del Trubbio.

Miria Sanzone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU