Anzasca - 08 maggio 2024, 17:40

Bannio Anzino approva la nuova tassa rifiuti

Il consiglio comunale ha votato all'unanimità le nuove tariffe

Bannio Anzino approva la nuova tassa rifiuti

Il Comune di Bannio Anzino ha approvato le tariffe della tassa rifiuti. Nell’ultima seduta del consiglio comunale, con un voto all’unanimità, il consiglio ha ‘varato’ le tariffe della Tari relative all’anno 2024.

Bannio Anzino, a differenza di molti altri comuni, ha dunque deciso di approvare le tariffe che sono state oggetto di critiche dopo che i pochi comuni presenti all’assemblea di Conser Vco hanno deciso per l’aumento delle tariffe. L’amministrazione Bonfadini – in attesa di ulteriori decisioni a livello provinciale – ha deciso, anche su suggerimento dei tecnici, di approvare la nuova tassa che prevede un incremento sui costi degli anni passati.

Bannio, che ha 665 utenze, 628 domestiche e 37 non domestiche, produce circa 153.129 chilogrammi di rifiuti. In base al piano tariffario redatto, il Comune – che deve coprire le spese del servizio – prevede un incasso di 85.515 euro dalla utenze domestiche e 9501 euro da quella produttive, per un totale di 95.017 euro.

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU