Cronaca - 08 maggio 2024, 11:50

Controlli dei carabinieri in due locali ossolani: sanzioni e chiusure

L'attività di una pizzeria di Crevoladossola è stata sospesa, mentre il titolare di un bar di Domodossola è stato multato

Controlli dei carabinieri in due locali ossolani: sanzioni e chiusure

Un locale di Domodossola e uno di Crevoladossola sono stati controllati, nei giorni scorsi, dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Verbania, con l’ausilio dei colleghi della Compagnia di Domodossola.

L’esito è stato di 2 titolari denunciati a piede libero, oltre 16mila euro di sanzioni amministrative e la chiusura di una delle due attività.

In una pizzeria di Crevoladossola, infatti, i militari hanno riscontrato la presenza di 2 lavoratori “in nero” e la mancanza del D.V.R., il Documento di Valutazione Rischi, che contiene l’analisi e la valutazione dei rischi per la sicurezza e la salute in base dalle attività lavorative svolte dall’azienda. Il titolare è stato quindi denunciato per entrambe le violazioni, nonché contravvenzionato con una sanzione di quasi 16mila euro. L’attività inoltre è stata sospesa.

A Domodossola, invece, il controllo in un bar ha permesso di riscontrare la presenza di un impianto di videosorveglianza interna per il quale non era stata chiesta l’autorizzazione, risultando quindi irregolare. Il titolare è stato deferito alla locale Procura della Repubblica e sanzionato con una multa da 387 euro.

Comunicato Stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU