Attualità - 23 maggio 2024, 18:00

"L'asl aiuti i banniesi per il cambio del medico"

Appello del sindaco di Bannio Anzino dopo il pensionamento del dottor Giancarlo Bruno: ''Evitiamo i disagi ai più anziani''. La mail spedita all'azienda sanitaria ad oggi non ha ancora avuto risposta

"L'asl aiuti i banniesi per il cambio del medico"

Preoccupazione a Bannio Anzino per gli assistiti del dottor Giancarlo Bruno che va in pensione a fine mese. Nei giorni scorsi il sindaco, Pierfranco Bonfadini, ha scritto alla direzione dell’asl chiedendo aiuto.  ‘‘I residenti del paese chiedono spiegazioni a noi su come fare il cambio del medico e su quali nomi sono a disposizione per le cure – dice il sindaco - . Per questo abbiamo chiesto all’asl di poter avere loro personale che si possa recare in sala consiliare per facilitare la scelta del nuovo medico, evitando soprattutto ai più anziani trasferte sino agli uffici asl di Domodossola. Uno sforzo da parte di asl poiché i nostri dipendenti sono già impegnati con le elezioni’’.

La mail certificata è partita dal Comune di Bannio Anzino l’8 maggio: ad oggi nessuna risposta ufficiale anche se l'asl ha fatto sapere che si stanno cercando soluzioni per sopperire alla mancanza del medico. ''Non appena riceverò notizie informerò la popolazione’’ dice Bonfadini.

Intanto i pensionamenti dei medici di famiglia stanno assottigliando la pattuglia dei dottori ancora in servizio e la situazione si fa problematica. A Villadossola, dove pure il dottor Bruno aveva l'ambulatorio, sono rimasti 4 medici di famiglia in servizio. Problema che ormai sta toccando tutte le vallate ossolane.

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU