Cronaca - 07 gennaio 2024, 15:01

Ritrovato nel lago anche il corpo del secondo escursionista travolto dalla valanga

Sul posto sta arrivando una squadra di sommozzatori dei Vigili del fuoco per il recupero

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sono state trovate le salme dei due escursionisti travolti da una valanga nella zona del Lago del Toggia intorno a quota 2200 metri circa in alta Valle Formazza, intorno alle 12.

L'allarme è stato lanciato intorno alle 12 dai guardiani della diga che hanno assistito all'evento e affermavano di aver visto 2 persone travolte mentre transitavano con le ciaspole. I guardiani, in quanto tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese si sono portati sul punto della valanga e hanno iniziato una prima ricerca con l'Artva con esito negativo. Nel frattempo era stato allertato il Servizio Regionale di Elisoccorso di Azienda Zero Piemonte che, nonostante il forte vento in quota, è riuscito a sbarcare il tecnico e l'unità cinofila da valanga del Soccorso Alpino che hanno proseguito le ricerche individuando un primo corpo all'interno della massa nevosa intorno alle 13 e, in seguito grazie alla segnalazione del cane da valanga, il secondo corpo all'interno del lago.

Sul posto stanno giungendo l'elicottero dei Vigili del Fuoco con il nucleo sommozzatori per il recupero della salma in acqua e un'ulteriore squadra del Soccorso Alpino civile con un medico e della Guardia di Finanza per la constatazione dei decessi.

Al momento non sono ancora state accertate le generalità dei due deceduti, si sa solo che dovrebbero essere lombardi del legnanese.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU