/ Territorio

Territorio | 18 settembre 2021, 11:10

Calasca Castiglione, la “Comunità rigenerative” presenta i primi risultati e i progetti futuri

Bertaglia: "Andremo a realizzare più insediamenti umani resilienti e autonomi, puntando all'autosufficienza alimentare ed energetica e a una nuova solidarietà sociale ed economica"

Calasca Castiglione, la “Comunità rigenerative” presenta i primi risultati e i progetti futuri

Si terrà oggi alle ore 17.30 a Castiglione, nei locali della ex palestra, l’incontro voluto dall’Associazione di promozione Sociale “Comunità rigenerative” per presentare il loro ambizioso progetto che tende a rivitalizzare il territorio.

Marco Bertaglia, portavoce dell’Associazione dice: "Abbiamo costituito un’associazione di promozione sociale, “Comunità rigenerative” e scelto il Comune di Calasca Castiglione con le sue frazioni alte dislocate lungo la “Via del Pane”, per insediarci, con un progetto ambizioso ma graduale. Andremo a realizzare più insediamenti umani resilienti e autonomi, puntando all'autosufficienza alimentare ed energetica e a una nuova solidarietà sociale ed economica".

"Per fare questo, ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo iniziato a recuperare terrazzamenti, trapiantare cavoli, in queste settimane di fine settembre seminiamo segale e farro. Vogliamo lavorare insieme alle comunità locali, radicarci nel territorio, creare gradualmente un'economia differente.Ci ispiriamo all'esperienza de “L'atelier paysans” che si è sviluppata in Francia. In due incontri pubblici, programmati il primo oggi a Castiglione e il secondo a Calasca, in Municipio, sabato 25 settembre sempre alle ore 17.30 vogliamo presentare pubblicamente la nostra Associazione, il nostro lavoro e i nostri progetti" conclude Bertaglia.

Walter Bettoni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore