/ Territorio

Territorio | 10 dicembre 2022, 12:00

San Leonardo e Santo Stefano accolgono il nuovo parroco don Riccardo Zaninetti. FOTO

È stato accompagnato dal sindaco e dalla comunità parrocchiale di Domodossola, dove si è occupato per 7 anni dell’oratorio, e da quella di Sizzano, suo paese d'origine

San Leonardo e Santo Stefano accolgono il nuovo parroco don Riccardo Zaninetti. FOTO

Ingresso ufficiale, con l’assunzione ufficiale della qualifica di parroco di San Leonardo e Santo Stefano, di don Riccardo Zaninetti. Accompagnato dal sindaco e dalla comunità parrocchiale di Domodossola, dove s’è occupato per 7 anni dell’oratorio; da quella di Sizzano, il paese dove ha risieduto con la famiglia fino all’ordinazione sacerdotale e accolto, a nome della città da quello dalla verbanese Silvia Marchionini. Sono stati i tre sindaci ad accoglierlo sul sagrato di San Leonardo.

Il sizzanese Celsino Conti gli ha portato il saluto della sua comunità d’origine, anche se anagraficamente è nato a Borgomanero. Il domese Lucio Pizzi ha manifestato rammarico “per i meravigliosi 7 anni trascorsi purtroppo troppo presto, avremmo voluto tenerti ancora”. Marchionini l’ha rassicurato: “Non devi sentirti sotto esame”.

Nell’omelia il neo parroco ha fatto professione di umiltà: “In questo primo mese di permanenza ho imparato a conoscervi, ho incontrato una comunità fraterna e solidale, i catechisti, sono stato all’oratorio, ho celebrato le messe nei giorni feriali, ho visitato gli ammalati… ho preso le misure”. Ha aggiungo di voler proseguire nel solco tracciato dal suo predecessore “il prezioso don Roberto Salsa”. “Quando ho accettato la nomina – ha scherzato – mi è venuto un gran dolore al ginocchio. La comunità di Domodossola mi ha regalato una bicicletta ma con pedalata assistita non come quella di don Roberto”.


Al termine della messa d’insediamento la festa è proseguita col rinfresco all’oratori9o San Giovanni Bosco.

Redazione

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore