/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 02 marzo 2021, 14:00

Italia Nostra rilancia la candidatura Unesco per il Golfo Borromeo

In una lettera al sindaco di Stresa l'associazione chiede il coinvolgimento del territorio

Italia Nostra rilancia la candidatura Unesco per il Golfo Borromeo

Italia Nostra Vco torna alla carica sulla candidatura Unesco per il Golfo Borromeo. In una lettera inviata un paio di settimane fa al sindaco di Stresa, la sezione provinciale di Italia Nostra, oltre ad altri argomenti, rilancia l’idea del sito Unesco.

Italia Nostra parla di ‘’proposta ormai datata per candidare il golfo Borromeo a sito Unesco, la cui attuazione era stata delegata all’Ente Provincia. Essa ha avuto un infausto esito. Persino il dossier è stato smarrito’’.

L’associazione aveva assunto informazioni al Ministero destinatario del dossier, il quale ha risposto che ‘’ quella proposta non era stata oggetto di alcun interessamento e implementazione da parte del proponente e che, essendo nel frattempo intervenute nuove regole di presentazione, per avere una qualche positiva prospettiva, avrebbe dovuto essere aggiornata integralmente. In sintesi l’iniziale proposta è oggi da considerare non più proponibile qualora si volesse un positivo esito’’.

In un convegno tenuto a Orta nel maggio del 2018, Italia Nostra aveva rilanciato il progetto, ridimensionandolo nelle sue aspettative e proponendo una candidatura unica che coinvolgesse le isole dei due laghi: Maggiore e Orta. ‘’Più volte, dopo quella data, - scrive ora - si è cercato di coinvolgere gli enti del territorio, ma senza risposte significative’’.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore