/ Associazioni

In Breve

Associazioni | 03 luglio 2022, 14:00

Staffetta blu per l’autismo con Angsa Vco

Un progetto nazionale di 30 tappe lungo il Sentiero Italia: domenica 10 luglio l’appuntamento, aperto a tutti, è a Falmenta e Cannobio per una camminata di 13 km

Staffetta blu per l’autismo con Angsa Vco

È partita il 23 aprile dalla Sardegna la Staffetta Blu per l’Autismo, iniziativa di livello nazionale che coinvolge le Associazioni dei Genitori Soggetti Autistici in un percorso che attraversa l’Italia per sensibilizzare sul tema dell’autismo e coinvolgere le persone in momenti di condivisione nella natura. Migliaia di ragazzi, accompagnatori, genitori, con maglietta e cappellino, scarpe da trekking e zainetto del colore d’ordinanza – il blu appunto, stanno attraversando le più belle aree naturalistiche del nostro paese.

La camminata in mezzo alla natura incontaminata è un modo per avvicinare in modo sicuro alla montagna tutte le persone e anche quelle con difficoltà. Per le persone con autismo è un’opportunità per sperimentare abilità sociali in un contesto naturale, adultizzante e di passatempo, per sviluppare rapporti di amicizia e migliorare l’autonomia. Camminare per abbattere le barriere e mantenere sempre alta attenzione e sensibilità nei confronti dell’autismo, perché con il giusto supporto e cuore pulito tutte le differenze possono essere annullate.

Il progetto Staffetta Blu è un viaggio di 30 tappe lungo il Sentiero Italia - un itinerario escursionistico lungo circa 6.166 km concepito nel 1983 da un gruppo di escursionisti in collaborazione con il CAI. Un viaggio per l’autismo che arriva anche nella nostra provincia con Angsa Vco, a rappresentare il Piemonte insieme agli amici di Angsa Novara-Vercelli e Casale Monferrato – già promotori dell’iniziativa nei loro territori - con altri partner che hanno sostenuto in questa bella iniziativa.

Domenica 10 luglio l’appuntamento è a Falmenta e Cannobio per una camminata di 13 km del Sentiero Blu all’insegna della condivisione, dell’inclusione e della sensibilizzazione. Ritrovo alle 9.30 a Falmenta con inizio camminata alle 10.00 verso Ponte Falmenta percorrendo sentieri e strada asfaltata. Alle 12.30 trasferimento con mezzi all’Orrido di Sant’Anna per una sosta e il pranzo al sacco. Si riparte alle 14.30 nel tratto ciclabile verso il centro storico di Cannobio dove alle 16.00 la Coop offrirà la merenda ai partecipanti. La giornata si chiuderà alle 17.00 con i saluti e i ringraziamenti.

L’iniziativa è aperta a tutti e Angsa Vco vi invita a partecipare. Per informazioni e adesioni chiamare Graziella al 347-0908172.



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore