/ Economia

Economia | 28 marzo 2023, 15:47

Cestini gettacarte per esterno: un aiuto per la raccolta differenziata nei luoghi pubblici

I cestini gettacarte per esterno sono una risorsa per chi deve gestire spazi e locali pubblici

Cestini gettacarte per esterno: un aiuto per la raccolta differenziata nei luoghi pubblici

I cestini gettacarte per esterno sono una risorsa per chi deve gestire spazi e locali pubblici. Tra le altre cose, semplificano la raccolta differenziata, agevolando il lavoro di chi deve occuparsi della pulizia ma anche di chi, da semplice avventore, vuole comportarsi da persona civile e quindi evitare di sbagliare nel momento in cui si libera di carte, cartacce, fazzoletti etc.

Ne parliamo qui, spiegando perché i cestini gettacarte sono così utili e fornendo qualche informazione sull’articolo giusto da acquistare. Infine, menzioneremo un punto vendita adeguato per acquistare cestini gettacarte per esterno in metallo, in plastica etc.

Cestini gettacarte per esterno, perché sono utili

I cestini gettacarte per esterno sono molto utili per chi gestisce i luoghi pubblici per tutta una serie di motivi. Tanto per cominciare, rendono più facile il mantenimento dello stato di pulizia dei locali. Chi deve buttare carte, cartacce, fazzoletti, confezioni vari è certamente invogliato a fare il suo dovere se nelle vicinanze c’è un cestino. A maggior ragione se reca un simbolo che indichi, senza rischio di fraintendimento, informazioni sul conferimento: plastica, carta etc.

In secondo luogo, i cestini gettacarta per esterno, sempre se ben catalogati e suddivisi per “destinazione”, agevolano la raccolta differenziata. Il rischio, se il cestino non è chiaro nelle indicazioni che riporta o addirittura se è assente, è di mettere mano nella spazzatura per separare le carte dalla plastica e viceversa. Ovviamente, non è il massimo della vita, in quanto richiede un po’ di tempo e potrebbe ingenerare un certo disagio.

Ovviamente, è necessario acquistare il cestino giusto, che non sia semplicemente chiaro ma anche facile da manovrare. Alcuni sono troppo pesanti e affaticano l’operatore.

L’identikit del perfetto cestino gettacarte

Conoscere le caratteristiche del cestino gettacarte per esterno “ideale” significa aumentare le chance di fare un buon acquisto. Dunque, ecco gli elementi che non dovrebbero mai mancare in un prodotto del genere.

●        Chiarezza. Se lo scopo è agevolare la differenziata, e quindi indirizzare in partenza gli avventori e gli astanti verso i comportamenti più adeguati, allora è necessario che il cestino sia innanzitutto “chiaro”. Ovvero che riporti con icone dal significato universale indicazioni circa le dinamiche di conferimento.

●        Imboccatura adeguata. L’imboccatura dev’essere grande a sufficienza per consentire di gettare i rifiuti in maniera agevole. Allo stesso tempo, dev’essere abbastanza piccola da permettere di svuotare il cestino senza necessariamente svitare la parte superiore.

●        Leggerezza. Questo è un requisito fondamentale. Un cestino pesante, infatti, è difficile da sollevare, spostare, capovolgere etc. Non un dettaglio di poco conto, soprattutto quando arriva il momento di comporre le buste per la differenziata porta a porta.

●        Coerenza con l’estetica dei locali. Anche questo è un aspetto fondamentale. I luoghi pubblici devono mantenere un certo decoro, ragione per cui gli elementi devono essere coerenti tra di loro, almeno dal punto di vista estetico. D’altronde, il cestino è ben visibile (deve esserlo) dunque impatta sull’immagine che locali e spazi restituiscono.

A chi rivolgersi

Dove acquistare un cestino gettacarte per esterno? Il primo istinto è di rivolgersi ai negozi fisici, magari specializzati nella vendita di articoli per ufficio o locali generici. Ebbene, potrebbe non rivelarsi una buona idea. In genere, l’offerta dei negozi fisici è limitata dalle dinamiche di magazzino, oltre che da fattori esterni (es. la clientela servita).

Dunque, potrebbe essere utile fare riferimento a un e-commerce. I più attrezzati, d’altronde, garantiscono un’esperienza del tutto paragonabile a quella degli negozi fisici. Il riferimento è alle schede tecniche, che sono complete e in grado di fornire un’ampia panoramica del prodotto. Sono poi accompagnate da immagini fedeli, che danno una chiara idea delle dimensioni e della funzionalità dell’articolo. Insomma, non c’è nessuna ragione per escludere gli e-commerce.

In particolare, almeno in questo caso, dovreste rivolgervi a TopEventiStore. E’ specializzato in accessori, gadget, articoli di arredamento e, per l’appunto, cestini. Si trovano cestini in metallo comodi, facili da gestire, leggeri e in grado di incontrare le esigenze di chi opera nel pubblico.

Sullo sfondo, un servizio di spedizione ottimale, rapido e comodo. Anche il servizio di assistenza viene incontro ai clienti: lo staff accompagna l’acquirente nella scelta del prodotto più adatto.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore