/ Sanità

Sanità | 27 ottobre 2021, 18:00

112, il numero unico di emergenza è ora accessibile anche ai non udenti

In caso di bisogno l'utente deve comporre il numero verde 800 800 112, la chiamata consentirà l’avvio di una chat testuale con gli operatori

112, il numero unico di emergenza è ora accessibile anche ai non udenti

Asl Vco informa che nel quadro delle iniziative volte a favorire la piena funzionalità del “Numero Unico di Emergenza Europeo – 112”, Il dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno ha sottoscritto un accordo con l’Ente Nazionale Sordi Onlus (ENS) che ha reso operativo nell’ambito nazionale il servizio 112 SORDI.

Il servizio, sviluppato dalla Regione Piemonte e implementato con l’ENS, permette ai cittadini sordi di interagire con i numeri di emergenza in modo equivalente a quello degli altri utenti, attraverso una specifica integrazione del sistema delle Centrali Uniche di Risposta.

In caso di emergenza, il cittadino sordo deve chiamare il numero verde 800 800 112, la chiamata a questo numero gli consentirà, attraverso l’avvio di una chat testuale, di colloquiare con gli Operatori delle Centrali Uniche di Risposta del Piemonte, che sono incaricate della ricezione, della localizzazione e dello smistamento alle Centrali Operative competenti.

Per una migliore funzionalità del sistema è possibile pre-registrarsi sul portale www.112sordi.it, in questo modo al momento della chiamata di emergenza viene agevolata l’identificazione del cittadino.

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore