/ Politica

Politica | 23 gennaio 2022, 08:48

Fausto Sgro a Pizzi: "Il rispetto delle persone deve prevalere su qualunque situazione"

Il vice sindaco di Piemulra prende le difese di Alessandro Lana: "Ci sono dei momenti nei quali la politica si deve fermare"

Fausto Sgro a Pizzi: "Il rispetto delle persone deve prevalere su qualunque situazione"

Ho letto il contenuto, senza neanche troppo stupore, del comunicato stampa del sindaco di Domodossola sulla situazione in Provincia. Il sindaco evidenzia fondamentalmente 4 punti:

1) i consiglieri Racco e Pagani hanno ritirato le deleghe per affrontare una riflessione divenuta indispensabile e improrogabile (sulle presunte dimissioni del Presidente Lana dovute a motivi di salute);

2) Lana avrebbe dapprima palesato una grave situazione di salute e adesso l’ha mutata ritenendola curabile (al sindaco-medico risulta diversamente?);

3) la situazione è inaccettabile (praticamente chiede, senza dirlo esplicitamente, che Lana si dimetta);

4) il Presidente Lana non può essere sostituito da chi non è stato eletto e cioè dal Vice Presidente (falso ricordo che Porini e stato eletto in Consiglio Provinciale, insieme ad altri 9 consiglieri, ed è stato indicato da Lana come Vice Presidente. Pizzi ribadisce, sempre senza dirlo, la richiesta di dimissioni del Presidente Lana).

Non nascondo che mi aspettavo qualche perla dal sindaco di Domodossola, ma ammetto non con questi toni. Il detto-non detto del quale il sindaco Pizzi colora le sue frasi, gli assicuro che sono state ben comprese da me e da chi ha letto il comunicato. Poteva anche evitare di affermare quel ‘nessuno ne approfitti’ visto che questo comunicato stampa dà proprio questa bruttissima impressione. Il Presidente Lana in questo momento ha una difficoltà legata al suo stato di salute. Tale difficoltà, come lui stesso ha espresso pubblicamente, si appianerà al più presto e tornerà a svolgere serenamente le sue funzioni. In questi casi, per un periodo limitato, la normativa prevede infatti il subentro del Vice Presidente. Il sindaco Pizzi dovrebbe apprezzare la dignità con la quale il Presidente Lana ha comunicato la sua situazione. Poteva non farlo e invece correttamente ha reso pubbliche situazioni assolutamente personali. Vede, sindaco Pizzi, ci sono dei momenti nei quali la politica si deve fermare, momenti nei quali il rispetto delle persone deve prevalere su qualunque situazione, momenti nei quali il palcoscenico bisogna lasciarlo vuoto e senza luci della ribalta, in attesa di tornare a recitare la propria parte. Il sindaco Pizzi ha perso una importante occasione per stare zitto e l’ha sprecata per un senso, credo, di protagonismo spicciolo che non fa bene né a lui né a chi ha legittimamente espresso fiducia nei suoi confronti. Concludo ringraziando i tanti amministratori (di cdx e csx) e le numerose persone, che per mio tramite hanno voluto augurare ad Alessandro Lana una pronta guarigione e un ritorno alla guida della Provincia.

Fausto Sgro
Vice Sindaco del Comune di Piedimulera


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore