ELEZIONI REGIONALI
 / Economia

Economia | 23 aprile 2024, 13:30

Il mercato auto regionale è in crescita, ma è tiepido l’apporto del Vco

Torino raddoppia le immatricolazioni, le province più piccole fanno fatica

Il mercato auto regionale è in crescita, ma è tiepido l’apporto del Vco

Cresce a ritmo sostenuto il mercato auto piemontese trainato da Torino, “tiepido” l’apporto del Vco. Secondo gli ultimi dati elaborati dall’Anfia sulla base di quanto diffuso dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a marzo 2024 sono state complessivamente 16.290 le vetture immacolate nella nostra regione, contro le 11.171 dello scorso anno, stesso mese.

È il capoluogo, così emerge, a farla da padrone, mentre tutte le province più piccole faticano. A Torino si è così passati da 6.293 a 11.613 auto, mentre nel Verbano-Cusio-Ossola e Novarese, solo per fare due esempi, rispettivamente da 313 a 324 e da 855 a 954. Crescita, dunque, minima. Per quanto riguarda le top 10 in Piemonte al primo posto c’è la Panda con 2.231 auto immatricolate, al secondo la Citroen C3 con 673 e al terzo la Lancia Ypsilon con 632. Nel Vco sul podio Dacia Sandero (17), Panda (15) e Ypsilon (13). In linea generale, rispetto ai motori più richiesti, clienti in fuga dal diesel e ancora male l’elettrico, ma sono in arrivo le nuove agevolazioni del Governo.

Alessandro Garavaldi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore