/ Digitale

Digitale | 13 giugno 2024, 14:38

Euro 2024: una panoramica del torneo più atteso dell’anno

Euro 2024: una panoramica del torneo più atteso dell’anno

L’appuntamento con il campionato europeo UEFA è da sempre attesissimo dai tifosi di calcio di tutta Europa, che ormai da mesi si pongono domande cruciali su quella che promette di essere una competizione ricca di emozioni.

Di seguito, diamo un’occhiata alle questioni più interessanti in relazione a questo importante evento sportivo.

Dove e quando

Come già noto al pubblico, Euro 2024 si svolgerà in Germania dal 14 giugno al 14 luglio. Un intero mese di calcio ad altissimi livelli, con partite distribuite in dieci città diverse, tutte tedesche. Tra queste c'è anche la capitale Berlino, dove si disputerà proprio la finale.

Intanto, le quote europei 2024 hanno già cominciato a infiammare le principali piattaforme di scommesse sportive, a testimonianza dell'elevato interesse del pubblico verso una competizione in cui si scontreranno tra loro alcune delle nazionali più forti del panorama calcistico.

Le squadre da tenere d'occhio

Tra i favoriti del torneo spicca sicuramente il campione in carica, l'Italia, che aspira a vincere per la seconda volta consecutiva, un'impresa riuscita solo alla Spagna nel 2012. Di fianco agli Azzurri ci sono le sempre competitive nazionali di Francia, Germania e Inghilterra, anche loro contendenti al titolo.

Tra i match più attesi, da giorni al centro delle scommesse sportive su Betfair e altre piattaforme di betting, c'è il duello tra Francia e Paesi Bassi, destinate a scontrarsi in quello che si prevede che sarà uno degli incontri più seguiti della fase a gironi, programmato per il 21 giugno a Lipsia. Uno scontro che potrebbe avere ripercussioni significative sugli sviluppi del torneo​.

La Georgia, la grande sorpresa di questa edizione

Un capitolo a parte merita la Georgia, che ha sorpreso tutti qualificandosi per la sua prima fase finale di un campionato europeo. La squadra caucasica è considerata il grande outsider del gruppo F, che comprende anche Portogallo, Turchia e Repubblica Ceca.

La partecipazione di questa nazionale aggiunge un elemento di imprevedibilità al torneo e incuriosisce tifosi e analisti, desiderosi di sapere fino a dove potrà spingersi nella competizione.

Innovazione e sostenibilità

Altra novità di quest’anno è il forte accento posto dalla UEFA sulla sostenibilità. Difatti, gli incontri sono stati organizzati in quelli che vengono definiti “cluster regionalizzati”, così da ridurre i voli aerei del 75% rispetto ai tornei precedenti. Un’innovazione che oltre a ridurre l'impatto ambientale, rende anche più facili gli spostamenti dei tifosi tra una partita e l'altra, aspetto che migliora l'esperienza complessiva di partecipanti e spettatori​.

Gli interrogativi dei tifosi

Il conto alla rovescia per Euro 2024 è ufficialmente cominciato! Nel frattempo, i tifosi si chiedono chi emergerà come nuovo eroe del torneo e quali squadre saranno in grado di sorprendere il pubblico europeo.

Aumenta anche la curiosità sugli schemi tattici degli allenatori e sulle strategie di gioco dei calciatori, specialmente tra gli spettatori desiderosi di sapere quali giocatori riusciranno a lasciare il segno in un torneo che sembra essere ricco di talenti.

Euro 2024 si prospetta quindi come un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di calcio, in cui assisteremo a grandi sfide e sorprese sbalorditive.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore