/ Territorio

Territorio | 22 giugno 2024, 10:00

Il Sacro Monte Calvario accessibile a tutti grazie a una speciale piattaforma

Il progetto dell'architetto Pella è stato commissionato da Pediacoop e sarà presentato questo pomeriggio al Collegio Rosmini

Il Sacro Monte Calvario accessibile a tutti grazie a una speciale piattaforma

Una piattaforma che favorisca le persone svantaggiate e consenta la visita di tutte le cappelle della via Crucis: il progetto, che quando realizzato renderà totalmente accessibile il Sacro Monte, è stato commissionato da Pediacoop e realizzato dall'architetto Andrea Pella di Domodossola.

Il progetto sarà presentato questo pomeriggio al Collegio Rosmini nel corso di un incontro pubblico in cui saranno avanzate suggestioni sulla riorganizzazione degli spazi del Collegio Rosmini e in cui si parlerà dell’accesso al Sacro Monte Calvario, attualmente servito da una strada carrozzabile e dalla via Crucis.

Grazie alla piattaforma, anche i disabili o le persone con difficoltà di deambulazione potranno raggiungere le cappelle e visitarle in tutta la loro bellezza.

Successivamente, nel corso di una tavola rotonda alla quale parteciperanno una trentina di architetti provenienti da tredici paesi diversi, presenti in città per la convention organizzata dall'associazione Canova, si parlerà di come riorganizzare gli spazi dello storico Collegio Rosmini

"Emergeranno idee e scenari che saranno presentati pubblicamente insieme all’intervento dall’architetto islandese Prof. Dagur Eggertsson”, spiega Ken Marquardt, membro del Consiglio e fondatore dell’Associazione Canova.

Miria Sanzone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore