/ Sanità

Sanità | 25 maggio 2021, 11:05

Quasi 200mila i quarantenni pronti a farsi vaccinare

La Regione ha deciso di anticipare al 28 maggio la possibilità di preaderire per la fascia 30-39 anni (inizialmente era prevista dall’8 giugno) e al 4 giugno per la fascia 16-29 anni (era prevista dal 15 giugno)

Quasi 200mila  i quarantenni pronti a farsi vaccinare

Nei primi quattro giorni di preadesione loro dedicati sono state 73.740 le persone della fascia 40-44 anni che si sono registrate su www.ilPiemontetivaccina.it. Quindi, tenendo conto anche della fascia 45-49, che ha iniziato le preadesioni a partire da lunedì scorso 17 maggio, sono in tutto 195.209 i quarantenni pronti a farsi vaccinare.

Ieri sono arrivate in Piemonte e sono in via di distribuzione sul territorio 26.500 dosi di Moderna e 20.000 dosi di AstraZeneca.

Intanto la Regione ha deciso di anticipare al 28 maggio la possibilità di preaderire per la fascia 30-39 anni (inizialmente era prevista dall’8 giugno) e al 4 giugno per la fascia 16-29 anni (era prevista dal 15 giugno), come sempre sul portale www.IlPiemontetivaccina.it.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore