/ Sport

Sport | 11 ottobre 2021, 17:10

Prima Categoria, a Fomarco la Virtus infila la seconda vittoria di fila

L'allenatore Daniele Massoni: ''Un successo meritato, ora però dobbiamo sistemarci per diventare squadra''

Prima Categoria, a Fomarco la Virtus infila la seconda vittoria di fila

Primatesta, Ghignone e Savoia firmano la seconda vittoria di fila della Virtus Villa. Che passa per 3 a 1 a Fomarco, contro  i bianco verdi che vanno in rete con il solito Pasin.

L’ipotesi è che Daniele Massoni, tecnico della Virtus, si sia fatto sentire negli spogliatoi dopo l’avvio non dei migliori. "Non, non è così – afferma Massoni - , dovresti saperlo che storicamente le mie squadre non partono mai bene. Anche gli ultimi campionati vinti avevate visto un avvio in salita’’.

Vittorie meritata?

‘"Sì, direi di sì – afferma - . Loro sono una squadra molto giovane che corre tantissimo e poi paga pegno. Noi siamo però ancora lontani da quello che mi aspetto dalla mia squadra. L’importante per ora è che arrivano i punti. Stiamo mettendo a posto la parte agonistica e di attenzione e poi metteremo a posto quella tattica’’.

La Virtus Villa firma il solo successo in Prima tra le ossolane.

Detto del ko del Fomarco registriamo anche le battute d’arresto di Ornavassese, Varzese e Crevolese. I neri pagano pegno in casa contro il Trecate (1-3) mentre la Varzese perde contro l’Agrano (1-2).

Brutto scivolone per la Crevolese, che incassa un pesante 0-4 a Momo. Dopo cinque giornate la squadra ha già incassato 10 gol, una media di due a partita: troppi.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore