/ Sport

Sport | 15 ottobre 2021, 16:00

Al via il campionato di pallavolo, Studio Immobiliare VCO Domo attende il Reba Volley Torino

In campo domenica al PalaRaccagni; la capienza del palazzetto sarà al 60%;il consiglio al pubblico è di presentarsi in anticipo per il controllo del Green Pass

Al via il campionato di pallavolo,  Studio Immobiliare VCO Domo attende il Reba Volley Torino

L’attesa per l’inizio della stagione 21/22 dello Studio Immobiliare VCO Domo sta finalmente finendo. Domenica 17/10 al Palaraccagni alle ore 17:30 infatti i ragazzi di De Vito scenderanno in campo contro il Reba Volley Torino.

Non poteva quindi iniziare in modo migliore questa stagione che si prospetta entusiasmante da tanti punti di vista. La ciliegina sulla torta è arrivata con l’aggiornamento del decreto covid che consente, per gli eventi sportivi, un aumento della presenza del pubblico fino al 60% della capienza massima consentita nell’impianto. Il Domo quindi ritroverà il calore dei suoi tifosi fin dalla prima partita, sperando che il Palaraccagni risulti come sempre il “settimo uomo in campo”.

Le aspettative sulla compagine domese, targata da quest’anno Studio Immobiliare VCO, sono tante: il gruppo si è infatti rinforzato con due new entry importanti quali Traversi Stefano (ex Serie C Verbania) e Pedaci Fabrizio (storico giocatore del 2mila8volley Domodossola, lo scorso anno a Gallarate) e la squadra è più che mai competitiva. Un giusto mix tra giocatori d’esperienza e giovani promettenti. I presupposti per fare bene ci sono tutti e il gruppo, che fin dai primi allenamenti è apparso molto affiatato, è determinato a lottare fino in fondo per un risultato importante.

Il campionato sarà sicuramente duro, soprattutto se si pensa che la squadra al completo non gioca dal febbraio 2020 (fatta eccezione per la breve esperienza nella Coppa Italia della scorsa primavera, dove però Domodossola schierava una formazione molto giovane) , ma sicuramente lo Studio Immobiliare VCO Domo può essere considerato una tra le squadre accreditate per la corsa play-off.

Per accedere al Palaraccagni e assistere alla prima partita di campionato domenica, è obbligatorio esibire il Green Pass all’ingresso del palazzetto. Si consiglia quindi di presentarsi ai cancelli in anticipo rispetto l’orario di inizio del match.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore