/ Sanità

Sanità | 29 gennaio 2022, 08:00

Vaccini, venerdì sono state 42.231 le somministrazioni in Piemonte

In terapia intensiva, i due terzi dei ricoverati sono non vaccinati

Vaccini, venerdì sono state 42.231 le somministrazioni in Piemonte

Sono 42.231 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte che ieri hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 3.226 è stata somministrata la prima dose, a 3.874 la seconda, a 35.131 la terza.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 9.137.200 dosi, di cui 3.189.579 come seconde e 2.401.154 come terze. 

TERAPIE INTENSIVE: OLTRE 2/3 NON VACCINATI

Dai dati aggiornati al 28 gennaio, in Piemonte oltre i due terzi dei pazienti ricoverati per Covid in terapia intensiva non sono vaccinati (ovvero si tratta di persone che non hanno aderito alla campagna vaccinale o hanno ricevuto soltanto una dose e quindi non hanno completato il ciclo primario).

In particolare, sui 132 ricoveri della giornata di oggi 99 riguardano pazienti non vaccinati (72 uomini e 27 donne), 33 sono invece pazienti vaccinati (22 uomini e 11 donne), ma con un quadro clinico serio per patologie pregresse.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore