/ Amministrazione

Amministrazione | 27 aprile 2022, 10:15

Affidati i lavori per la posa delle reti di protezione al vallo paramassi di Caddo

Proseguono gli interventi per mantenere in sicurezza l’abitato da un'antica frana che sovrasta il paese

Affidati i lavori per la posa delle reti di protezione al vallo paramassi di Caddo

Nuovi interventi sono previsti nei prossimi mesi per la frazione di Caddo. Nei giorni scorsi l’ufficio tecnico comunale ha aggiudicato definitivamente i lavori di difesa dell’abitato.

A conclusione della gara di appalto i lavori sono stati affidati alla ditta Consorzio Stabile BGP Mountain di Bergamo  per un importo di 170.938,07 € ai quali si aggiungono oneri e spese tecniche per un importo totale di circa 200.000 €. Il progettista e direttore lavori è l’ing. Marco Martelletti dello studio A.I. Studio Ingegneri associati di Domodossola.

L’intervento è totalmente finanziato da fondi esterni che il Comune ha ottenuto. Infatti, nell’ambito dell’accordo di programma tra la Regione Piemonte e il Ministero dell’Ambiente del 2010 , la Regione ha finanziato interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico con un contributo per la realizzazione di un secondo lotto di opere di difesa dell’abitato di Caddo.

Il primo lotto era stato realizzato nel 2015 a valle dopo diversi studi geologici e geotecnici che si sono svolti negli anni 2012-2013-2014. L’area di intervento mira a proteggere la zona residenziale di Caddo.  La nicchia di distacco sarebbe ubicata tra le quote 1.080 e 1.150 metri  sopra l’abitato.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore