/ La voce dei lettori

La voce dei lettori | 20 novembre 2022, 17:28

"Il mio piccolo paese avrà da domani una Chiesa fredda"

I fedeli delusi per lo stop alle messe in latino deciso dal vescovo

"Il mio piccolo paese avrà da domani una Chiesa fredda"

Eccoci al termine. Cosa calerà da domani nel mio paesino? Il silenzio, niente più campane a festa, solo il freddo rintocco delle ore. Niente più Chiesa aperta per accendere una candela con mio figlio prima di andare a scuola. Mi rimarrà il ricordo della mia parrocchia calda accogliente e silenziosa. Il ricordo del parroco che usciva dal cimitero sommerso dalla neve di gennaio dove aveva appena pregato per i nostri morti...abbandonati pure loro, senza più una parrocchia. Chi dovremo ringraziare? Ma la domanda che a tutti rimarrà insoluta è perché? Cosa c era di così terribile?

Mah di terribile è che un paese di neanche 100 anime avrà una Chiesa fredda.

Lettera Firmata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore