ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 18 aprile 2024, 14:40

Sauro Zani alla presidenza della sezione Cai Seo di Domodossola

Succede a Paolo Pozzo, che rimarrà nel direttivo come vice presidente

Sauro Zani alla presidenza della sezione Cai Seo di Domodossola

E’ Sauro Zani il nuovo presidente della sezione CAI SEO Domodossola: la nomina è stata ratificata all'unanimità durante il consiglio del 5 aprile 2024, il primo dopo l’annuale assemblea dei soci del 22 marzo scorso. 

Durante l'assemblea, oltre alla relazione morale del presidente e la relazione finanziaria del tesoriere, sono state rinnovate le cariche del direttivo che consta di 15 consiglieri: Cantamessa Davide, Giovangrandi Vittorio, Leopardi Antonio, Lunardi Claudio, Melchiorri Giberto, Morello Mario, Nalin Paola, Mottini Claudia, Pangallo Stefania, Pozzo Paolo, Rovereti Ines, Scalabrino Erica, Toriani Ebe, Turco Dario, Zani Sauro.

Sauro Zani - domese, 52 anni, laurea in economia e commercio, consulente in tecnologie informatiche, coniugato e con 2 figlie – subentra a Paolo Pozzo, instancabile presidente del sodaliziodomese negli ultimi 2 mandati, dal 2018 al 2024 (e quindi non rieleggibile, a norma di statuto) che rimane comunque ai vertici in qualità di vice presidente. Confermato Dario Turco come segretario, mentre Stefania Pangallo subentra come tesoriere a Vittorio Giovangrandi, veterano del gruppo e storico alpinista ossolano, che rimane comunque saldamente in consiglio. Un avvicendamento, quindi, nel segno della continuità e della coesione all’interno del gruppo dirigente della sezione CAI di Domodossola, che rinnova il proprio impegno a favore dei soci, delle istituzioni e gli enti del territorio, quali le scuole - con le quali il CAI svolge da anni attività diaccompagnamento alla scoperta del territorio e della cultura montana – le amministrazioni locali –con le quali il CAI svolge attività di rilevamento, manutenzione e tracciatura dei sentieri – gli enti che si occupano di disabilità – per i quali il CAI si impegna nell’escursionismo inclusivo con ausili speciali quali le Joelette e conduttori specificamente formati – gli enti di protezione ambientale – ai quali i volontari della sezione prestano il loro supporto in diversi progetti di rilevamento e monitoraggio dei parametri ambientali ed ecosistemici.

In questo contesto, la sezione CAI SEO Domodossola si impegna a continuare e potenziare il lavoro svolto in questi anni nel promuovere la fruizione consapevole e prudente dell’ambiente montano, l'educazione ambientale e la valorizzazione del territorio e della cultura alpina, incoraggiando la partecipazione attiva dei soci, implementando e sviluppando partnership significative con altre organizzazioni e associazioni (locali e non solo) nel segno di valori e obiettivi condivisi.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore