/ Digitale

Digitale | 28 maggio 2024, 10:43

Tradizionale vs. User generated content (UGC): Qual è il Migliore per la Tua Azienda?

Il contenuto è re. Specialmente in un contesto dove la competizione è intensa. I marchi e le aziende investono tempo per creare contenuti brandizzati che risuonano con il loro pubblico di riferimento. Creano campagne pubblicitarie a pagamento che generano entrate e acquisiscono nuovi clienti.

Ma la domanda recente è stata: contenuto tradizionale o UGC: quale è il migliore per il tuo brand? La cosa migliore è che non devi necessariamente scegliere tra i due. Devi solo capire quale funzionerebbe meglio per il tuo brand o la tua azienda.

Diamo un'occhiata a entrambi i tipi di contenuto, i loro pro e contro e come si confrontano.

Che Cos'è il User generated content (UGC)?

L'UGC è qualsiasi contenuto creato da qualcuno diverso rispetto ai marchi. Viene creato per loro conto da UGC creator italia, clienti o utenti, e influencer. Il contenuto UGC è diventato una parte importante di molte strategie di marketing e branding perché ha un impatto molto significativo sulle decisioni di acquisto quando fatto correttamente.

Il contenuto UGC può essere molte cose diverse, ma per lo più includere diversi tipi di video e foto che i marchi usano nelle loro campagne pubblicitarie a pagamento, e anche come parte della loro strategia di marketing organico:

  • Video unboxing

  • Video testimonial e recensioni

  • Video tutorial

  • Post sui social media (Stories, reel, ecc.)

Vantaggi

  • Contenuto autentico e rilevabile che aumenta la fiducia e l'engagement

  • Costruisce fiducia e aumenta le conversioni influenzando le decisioni di acquisto

  • Conveniente

  • Rafforza la fedeltà al marchio e la comunità

Contro

  • Aspetto meno professionale rispetto alle impostazioni dello studio professionale del contenuto brandizzato

Per essere onesti, questo contro non è necessariamente uno svantaggio. È una delle ragioni principali per cui questo tipo di contenuto funziona così bene nella pubblicità a pagamento. 

È contenuto grezzo, realizzato dagli utenti che non sembra pubblicità, motivo per cui genera un maggiore engagement e migliori conversioni.

Cos'è il Contenuto Tradizionale?

Il contenuto tradizionale è un tipo di contenuto creato da un marchio. È un tipo di contenuto con cui sei già molto familiare. 

Si basa su ricerche effettuate da un team di marketing interno, combinando una miscela di testi (post di blog e articoli), foto e video, infografiche, e-book, rapporti, guide e altro ancora.

Vantaggi

  • I marchi controllano il tono, lo stile e l'accuratezza, per assicurarsi che tutto sia allineato con le strategie di marketing; sembra più professionale e rifinito

  • Mantiene una voce e un'immagine del marchio coerente su tutti i canali

Contro

  • Il contenuto di alta qualità è costoso e richiede tempo, richiedendo risorse professionali

  • Manca di genuinità e autenticità, è meno personale

  • Richiede un team dedicato o l'outsourcing, che può essere impegnativo in termini di denaro

Quale dovresti scegliere?

Il punto è che non dovresti dover scegliere tra i due. Questi sono due tipi di contenuto completamente diversi e la tua azienda può beneficiare di entrambi.

Ecco come puoi ottenere una solida strategia di contenuto che non solo rafforzerà ulteriormente il tuo marchio, ma costruirà anche una forte comunità di clienti fedeli.

Ecco come puoi combinare i due:

Pubblica un post sul blog (scritto dal tuo team) sul tuo sito web riguardo un nuovo prodotto. Poi, fai campagne a pagamento con video di creatori di UGC, spiegando come usare il prodotto, unboxing e video testimonial.

Posta foto e video brandizzati dei tuoi prodotti sui tuoi social media. Allo stesso tempo, pubblica user generated content: recensioni dei clienti, foto e video di unboxing.

Oltre a utilizzare materiale dai UGC creators, puoi anche organizzare concorsi e giveaway sui tuoi canali social media, per espandere la tua portata e interagire con i tuoi clienti.

Conclusione

Come puoi vedere dall’elenco sopra, entrambi i tipi di contenuto hanno pro e contro.

Il contenuto tradizionale è professionale e controllato, ma richiede molte risorse ed è meno relazionabile. Ma hai bisogno di foto di qualità dei tuoi prodotti per mostrare il tuo marchio, così come un branding ben costruito.

L'UGC è autentico e conveniente, e può aiutarti a elevare il tuo marchio a un livello diverso quando usato correttamente.

Combinare entrambi può sfruttare i loro punti di forza, aumentando l'engagement, la fiducia e la versatilità. La scelta dovrebbe dipendere dalle esigenze dell'azienda, dagli obiettivi e dalle preferenze del pubblico. Valutare questi fattori aiuta i marchi a creare una strategia di contenuto efficace.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore