/ Politica

Politica | 14 giugno 2024, 19:00

Approvata in consiglio comunale la concessione di uno stabile per progetti di servizi sociali

Comodato d'uso gratuito di una porzione di immobile della parrocchia dei Santi Gervaso e Protaso in via Montegrappa

Approvata in consiglio comunale la concessione di uno stabile per progetti di servizi sociali

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale di Domodossola, tenutosi il 13 giugno, è stato approvato all’unanimità l'aggiornamento del Piano di protezione civile comunale che riguarda, sostanzialmente, la sua informatizzazione. L'assessore Franco Falciola, illustrando l'ordine del giorno, ha ribadito che Il comune, in caso di calamità, si avvarrà della collaborazione degli Aib, degli Alpini e del Soccorso Alpino. Sempre all’unanimità, è stata approvata l’adozione della proposta tecnica del progetto preliminare di una variante strutturale al piano regolatore.

Voto unanime anche per il rinnovo dell'adesione alla stazione unica appaltante della provincia del Verbano Cusio Ossola e l'accettazione da parte dell'amministrazione della concessione, in comodato d'uso gratuito, di una porzione di immobile di proprietà della parrocchia dei Santi Gervaso e Protaso in via Montegrappa per la collaborazione alla realizzazione di interventi nell'ambito del progetto "Servizi sociali, disabilità e marginalità sociale" del Piano nazionale di ripresa e resilienza, finanziato dall'Unione europea - Next generation Eu. Il punto prevedeva anche l'approvazione della bozza del contratto di comodato che avrà una durata ventennale. Un passaggio, questo, per permettere che il comune esegua i lavori di ristrutturazione dei locali con i fondi che il Ciss riceverà dal Pnrr.

Mary Borri

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore