/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | 22 giugno 2021, 14:40

Continuano le vaccinazioni ai dipendenti Enel nelle sedi dell'azienda

Domodossola e Novara tra i punti vaccinali

Continuano le vaccinazioni ai dipendenti Enel nelle sedi dell'azienda

Proseguono le vaccinazioni anti Covid-19 in Enel. Si parte anche in Piemonte grazie alla fattiva collaborazione con la Regione e il proficuo impegno delle varie ASL di riferimento delle sedi Enel. Sono Torino-Beinasco, Cuneo, Vercelli, Domodossola-Gravellona Toce e Novara  le sedi dove i dipendenti Enel possono recarsi per ricevere la dose di vaccino.
 
Nei giorni scorsi, i dipendenti del Gruppo Enel che hanno manifestato l’interesse alla vaccinazione hanno ricevuto le relative comunicazioni via mail direttamente dal personale sanitario che l’azienda ha ingaggiato. Le mail contengono un link per il triage on-line. A seguito dell’esito positivo dato dall’equipe medica, i lavoratori ricevono la convocazione per effettuare presso l’Hub Vaccinale indicato la prima dose di vaccino messa a disposizione dalla Regione Piemonte.
 
L’impegno di Enel a favore della campagna anti Covid-19 sul territorio è massimo: nelle sedi Enel della Regione Piemonte sarà avviata anche la vaccinazione dei familiari seguendo un processo simile a quello predisposto per i dipendenti.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore