/ Regione

Regione | 30 maggio 2023, 14:20

Conferenza programmatica Pd Piemonte: un incontro anche nel Vco

Il segretario regionale Rossi: “Su ciascun territorio ci confronteremo su temi che hanno forti ricadute locali”

Conferenza programmatica Pd Piemonte: un incontro anche nel Vco

“Da questa assemblea regionale cominciamo a sognare il Piemonte di domani” lo ha dichiarato il segretario regionale del Partito Democratico, Domenico Rossi, durante l'ultima Assemblea Regionale del partito lanciando la Conferenza Programmatica: 8 incontri, uno per ogni provincia, che dovranno coinvolgere prima di tutto iscritti ed elettori, ma essere aperti ai cittadini, alle forze politiche, civiche e alle realtà associative.

Si parte da Alessandria e Cuneo il 24 giugno, poi Biella il 15 luglio, Verbania il 5 agosto, dopo la pausa estiva a settembre il 2 tappa a Vercelli, il 9 a Torino per chiudere il 16 con Novara e Asti.

“Su ciascun territorio ci confronteremo su temi che hanno forti ricadute locali: sanità, trasporti, consumo di suolo, transizione ecologica e digitale, promozione territoriale, scuola e formazione, politica per l’infanzia e per gli anziani, disabilità, emergenza sociale, e molto altro ancora. Affronteremo i problemi cercando di trovare soluzioni, ascolteremo consapevoli che ogni idea ha una sua dignità e con l’obiettivo di costruire insieme una proposta programmatica su ciascun tema” spiega il Segretario.

“Da ogni incontro porteremo a casa delle proposte concrete che insieme al lavoro svolto dal partito e dal gruppo regionale in questi anni, saranno la base della discussione sul programma per le prossime regionali e del dialogo con gli alleati” prosegue Rossi.

“Non solo contenuti, però. L’ambizione è anche quella di innovare dal punto di vista metodologico, mettendo in campo un approccio inclusivo e partecipativo, che prepareremo mettendo in piedi un percorso formativo interno per quelli che saranno dei veri e propri facilitatori”. spiega Rossi.

“La crescita, in termini sociali, economici, di opportunità, di equità, di diritti non si realizza con la propaganda o l’improvvisazione. Per questo vogliamo costruire insieme una visione capace di migliorare, di trasformare, di identificare quell’insieme straordinario di persone, di storie, di bellezze, di capacità, di patrimonio culturale, imprenditoriale, sociale, che è sempre stato e vuole tornare ad essere il Piemonte” sottolinea il segretario.

“Fin da ora invito a partecipare chiunque senta di poter dare un contributo. Non aspettatevi il solito incontro: ci sarà da rimboccarsi le maniche, proporre idee, esprimere opinioni, tracciare una rotta insieme” conclude Rossi ricordando un antico proverbio africano “Se si sogna da soli, è solo un sogno. Se si sogna insieme, è la realtà che comincia”.









C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore