/ Villadossola

Villadossola | 28 settembre 2023, 15:04

Festa medievale in città: due giorni di avventure nel passato

Dame, cavalieri, spettacoli e tornei organizzati dalla Proloco e La Stella dei Viandanti

Festa medievale in città: due giorni di avventure nel passato

Si svolgerà  il 30 settembre e il primo ottobre la festa Medievale dei quartieri l'evento era già in  calendario il 20 e 21 maggio  ma a causa del maltempo era stato rimandato. Si potranno ammirare dame e cavalieri con la ricostruzione di un accampamento medievale e la rievocazione di combattimenti a cura del gruppo La Stella dei Viandanti. In programma poi balli popolari, cene e rappresentazioni a tema.

La festa è organizzata dalla Proloco dal gruppo La Stella dei viandanti con il coinvolgimento dei quartieri di Villadossola in piazza Repubblica. Il 30 settembre alle 17 ci sarà l'apertura del campo medievale. Alle 19 la cena medievale con un menù che prevede: zuppa di cipolle, trippa in umido, brasato di manzo con purè. Alle 21.30 lo spettacolo 'L'ultima strega con la scuola di danza Butterfly e il gruppo medievale La stella dei viandanti.

Domenica  1 ottobre  alle 10 apertura del campo medievale. Alle 11 cerimonia di investitura dei quartieri, inizio della sfida dei quartieri e torneo di scherma medievale. Alle 11.30 torneo di Kubb Vichingo. Alle 12 pranzo con polenta con spezzatino di vitello, salamino, gorgonzola. Alle 14.30 giochi per bambini. Alle 15 tornei di abilità delle contrade. Alle 17.30 ci sarà la premiazione delle contrade e la chiusura del palio. E infine alle 18 la chiusura del campo medievale. E' possibile prenotare tavoli al 335-7309416.

Il gruppo la Stella dei Viandanti, che ha come capogruppo Sergio Rudilosso, è un'associazione storico culturale nata per rievocare e far rivivere il periodo del 1300. È suddivisa tra un filone sportivo e un filone che si occupa di creare quadri che rievocano la vita quotidiana. Il gruppo medievale ha all'attivo la partecipazione a numerose feste a tema in diverse città italiane. Il filone sportivo è composto da combattenti di scherma medievale con armi in acciaio non affilate ricostruite da un fabbro professionista friulano, Flavio Del Tin, un artigiano noto per aver “armato” attori famosi per film importanti, tra questi Braveheart di Mel Gibson.

Mary Borri

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore