/ Politica

Politica | 28 maggio 2024, 18:00

''La montagna verso il voto'', incontro ieri sera a Villadossola

Il confronto tra i candidati alle elezioni regionali è stato coordinato dal presidente Uncem Piemonte, Roberto Colombero

''La montagna verso il voto'', incontro ieri sera a Villadossola

Una trentina di persone ha assistito ieri sera a Villadossola al primo dei tre in contro organizzati da Uncem in vista del voto regionale di inizio giugno. In sala molti sindaci ed amministratori, addetti ai lavori e politici. Tema della serata: ‘’Verso le elezioni. La montagna lo fa. Insieme.

L’incontro, in sala consiliare, è stato coordinato da Roberto Colombero, presidente di Uncem Piemonte. Al suo fianco anche il presidente nazionale Marco Bussone.

A confrontarsi diversi candidati nelle liste elettorali: Simona Epifani (5Stelle), Alice De Ambrogi (Pd), Mimma Moscatiello (Sinistra Italiana-Europa Verde), Lucio Reggiori (Pd), Paolo Tognetti (lista Cirio), Ermanno Savoia (Noi moderati), Stefano Costa (Italia Viva-Stati Uniti d’Europa), Alberto Preioni (Lega), Angelo Tandurella (Fratelli d’Italia).

Molteplici i temi trattati con particolare riguardo al ‘fallimento’ della trasformazione delle Comunità in Unioni  avvenuta in Piemonte 12 anni fa e le risorse che il territorio riceve da canoni e sovraccanoni, questo in vista del rinnovo delle concessioni idroelettriche. Ma si è parlato anche di sanità, turismo, assetto idrogeologico, fondi per la montagna, scuole, linea del Sempione, inverno demografico, burocrazia regionale e agricoltura di montagna. Ma anche dei notevoli ritardi del programma Aree Interne ancora fermo da anni.

Oggi il secondo incontro è previsto a Rivata, in provincia di Torino.

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore