/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | 14 febbraio 2021, 18:29

Con lo stop al confine aumentano gli incassi dei supermercati svizzeri

Nel 2020 i guadagni sono aumentati dell'11% rispetto all'anno precedente

Con lo stop al confine aumentano gli incassi dei supermercati svizzeri

La chiusura per il Coronavirus “rende” alla casse dei supermercato svizzeri. Lo stop agli svizzeri che varcano il confine (in Ossola, nel Verbano ma anche in Lombardia) ha fatto registrare una forte crescita degli incassi nei supermercati d’oltre confine, dove gli svizzeri restano a fare la spesa.

L’Ufficio federale di Statistica fa sapere che i supermercati - con gli svizzeri costretti a non varcare il confine - hanno incassato nel 2020 qualcosa come 30 miliardi di franchi, l’11 per cento in più rispetto al 2019.


Renato Balducci

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore