/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | 24 febbraio 2021, 08:13

Principali Regolatori Europei Del Gioco D'azzardo

 

 

In che modo è regolato il gioco d’azzardo nei diversi Paesi europei? All’interno di ogni Paese vige una giurisdizione che è gestita da autorità che hanno il compito di prendere decisioni e diffondere regole precise sul territorio. 

Pur mantenendo quindi un comportamento che sia in equilibrio con le altre realtà internazionali, ogni nazione ha le proprie linee guida per rendere più sicuro e trasparente il mondo dei casinò online in Europa che accettano italiani e altri giocatori. Come sappiamo il ruolo degli operatori è importantissimo, non solo per ottenere le licenze attribuite dalle autorità governative, ma anche per tutelare i giocatori  e sostenere così il gioco responsabile. Per fare maggiore chiarezza parleremo di seguito delle autorità locali, concentrandoci sui cinque principali regolatori europei.

GBGA

La Gibraltar Betting and Gaming Association è un’altra fondamentale parte del mondo del gioco a distanza. La commissione opera con massimo rigore sulla regolamentazione delle attività attraverso l’applicazione di severe normative che

rispecchiano molto quanto fatto dai colleghi della commissione britannica (di cui parleremo di seguito). 

Lo scopo primario è la protezione dei giocatori, oltre al desiderio di standardizzare le operazioni dei casinò per mantenere alti gli standard mondiali. Il rigore mostrato serve per sfruttare al meglio le infinite possibilità che vengono offerte dalla tecnologia, con la consapevolezza di dover garantire sempre un  monitoraggio costante.

 

MGA

La Malta Gaming Authority, come dice il suo nome, è un organo che agisce sull’isola di Malta, divenuta negli anni uno dei centri principali del gioco a distanza, soprattutto a livello europeo. E’ conosciuta internazionalmente per il tipo di regolamentazione garantita, che assicura un ambiente di gioco sicuro e protetto verso tutti gli scommettitori. 

E’ stata la prima giurisdizione al mondo a regolamentare il gioco d'azzardo online, riconoscendo grande merito a questo settore, anche in termini economici per il Paese. Basta pensare che nel 2016, circa l'11,6% delle entrate sono arrivate dall'industria del gioco d'azzardo. In quel momento erano state rilasciate già 500 licenze, facendo registrare un buon tasso di occupazione del paese con l’apertura di oltre 6.000 posti di lavoro a tempo pieno.

UKGC

Gran parte della storia più recente del gioco d'azzardo ha sede nel Regno Unito, dove tutto ha avuto inizio centinaia di anni fa. Con il passaggio al digitale sul territorio britannico sono state registrate cifre da capogiro sulle scommesse annuali effettuate dagli appassionati. 

Conta infatti circa il doppio dei giocatori d'azzardo rispetto a tutto il continente, arrivando a toccare quota 21 milioni di giocatori tra lotterie e casinò. Per tale motivo è stato necessario offrire un controllo attento e puntuale che fosse riconosciuto a livello internazionale. La UK Gambling Commission è sicuramente l'organismo di regolamentazione più severo e quello che influenza molte altre realtà europee.

 

Spanish Directorate General Regulation

Il popolo spagnolo è noto in tutto il mondo per essere tra i più appassionati in assoluto. E tale atteggiamento si nota anche nei confronti del gioco a distanza. Ecco perché in Spagna il controllo di regole e licenze è stato attribuito a questa Direzione Generale

Ogni scelta è svolta con la consapevolezza che il gioco d’azzardo è considerato come un’attività in cui vincite e importanti somme di denaro possono essere messe a rischio da eventi incerti, che sono influenzati in una certa misura dal caso.

 

Belgian Gaming Commission

La commissione belga fa riferimento al servizio pubblico federale per la giustizia, e questo ci fa capire quanto sia radicata nel sistema giudiziario e governativo del Paese. 

Tutte le forme di gioco d'azzardo in Belgio sono monitorate al fine di prevenire situazioni o problemi futuri, andando a pianificare anticipatamente le azioni opportune e le scelte da prendere. Il discorso è chiaramente legato ai casinò, alle diverse attività di scommessa e al poker.

 

Redazionale

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore