/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 20 giugno 2021, 16:15

Roberto Giacomotti re della Sfadiàa

Seconda e terza piazza per i vigezzini Diego Ramoni e Ruben Mellerio

Roberto Giacomotti re della Sfadiàa

Successo per l'edizione 2021, la sesta della sua storia, della Sfadiaà, la corsa in montagna che è stata organizzata domenica mattina a Craveggia. Ad imporsi su tutti nella 18 chilometri è stato Roberto Giacomotti. Seconda piazza per il vigezzino Diego Ramoni e terzo posto per un altro vigezzino: Ruben Mellerio. Quarta piazza ancora per un vigezzino, Raffaele Bottegal. Duro il percorso di gara: 1500 metri di dislivello da Craveggia alla Piana di Vigezzo, passando per il Gabun. Novità di questa edizione la 11 chilometri che ha visto trionfare Danilo Filippini davanti ad Andrea Pase, secondo e Tommaso Maestroni, terzo. Organizzato anche un minigiro per le frazioni di Craveggia che ha visto la partecipazione di una quindicina di iscritti.

Complessivamente sono stati più di 150 gli iscritti alle tre gare. "Siamo molto soddisfatti anche perché sia ieri che oggi c'erano in programma altre gare. La Sfadiàa cresce col passare degli anni e ringraziamo tutti coloro che collaborano a questa manifestazione in ricordo di un amico, Graziano Bonzani, caposervizio della Piana di Vigezzo, volontario dell'Aib, prematuramente scomparso. Grazie alle famiglie Bonzani e Zani, a tutti gli sponsor, alle amministrazioni vigezzine a ai tanti volontari che hanno reso possibile questo risultato, si parla di un centinaio di volontari in tutto" spiega con soddisfazione Paolo Terruggia, presidente de Ul Grup ad la Sfadiàa. 

 

 

 

 

Marco De Ambrosis

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore