/ Politica

Politica | 18 settembre 2021, 07:31

Il capogruppo della Lega Molinari a Domo per la campagna elettorale del centro destra

Oltre alla candidata Maria Elena Gandolfi , presenti anche i rappresentanti delle segreterie locali

Il capogruppo della Lega Molinari a Domo per la campagna elettorale del centro destra

Si è svolta ieri venerdì 17 settembre in piazza Mercato la presentazione ufficiale della candidata sindaco che correrà per il centro destra, la leghista Maria Elena Gandolfi. Presenti i rappresentanti delle segreterie locali di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Coraggio Domodossola, il senatore Enrico Montani, l'europarlamentare Alessandro Panza e il segretario della Lega Piemonte e capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari.

“Mi è stato chiesto di mettermi al servizio della comunità, sono profondamente onorata e ringrazio per questa grandissima opportunità – dichiara la Gandolfi - Mio padre è stato uno dei fondatori dell’Uopa, l’Unione ossolana per l’autonomia, io a dieci anni andavo con lui a raccogliere le firme per chiedere la regione autonoma a statuto speciale, respiro politica da quando sono piccola e sono una militante attiva della Lega da più di dieci anni, pertanto sento tutta la responsabilità di questa candidatura e sono perfettamente consapevole della posta in gioco. Ho accettato per questo. Perché amo Domodossola e so che la mancanza dei partiti al governo della città porterebbe all’isolamento e all’irrilevanza, perché senza i partiti verrebbe estromessa dai contesti più importanti. E la prova tangibile della verità delle mie parole sono i canoni idrici che l’Ossola chiedeva da 40 anni e che il Vco ha ottenuto solo grazie al fatto che siamo riusciti a eleggere un ossolano capogruppo della Lega in Regione, quindi grazie a un partito, grazie alla Lega e alla maggioranza del centro - destra che ne ha sostenuto l’istanza - prosegue la candidata sindaco Gandolfi -. Darò il massimo per rappresentare quel centro - destra che unito e compatto può fare il bene della Città. Che ci piaccia o no i partiti sono la democrazia, i partiti sono fatti dalle persone, i partiti siamo noi”.

C.S.E.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore