/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 28 settembre 2022, 11:50

All'alberghiero Rosmini il nuovo Centro di Ricerca per l’Ospitalità

Un’iniziativa didattica per analizzare e divulgare i trend e le esigenze dell’ospitalità e del turismo, per mantenere aggiornata l’offerta formativa e la visione strategica della scuola

All'alberghiero Rosmini il nuovo Centro di Ricerca per l’Ospitalità

Si chiama Alberghiero + ed è il nuovo Centro di Ricerca per l’Ospitalità dell'Alberghiero Rosmini.

L'istituto domese è la prima scuola alberghiera italiana ad aver attivato un progetto simile e autonomo. “Si tratta -spiegano dall'istituto- di un’iniziativa didattica ambiziosa e dinamica, che punta a trasformare costantemente l’istituto, analizzando e divulgando i trend e le esigenze dell’ospitalità e del turismo presenti e futuri, per mantenere aggiornata l’offerta formativa e la visione strategica”.

Il Centro coinvolge studenti, docenti, ex allievi ed esperti esterni. Le attività riguardano la realizzazione di ricerche, interviste, eventi, concorsi di ricerca e pubblicazioni sull’analisi, l’evoluzione e le prospettive dei settori dell’ospitalità, della ristorazione e del turismo. Realizzerà e pubblicherà inoltre i Career Report ufficiali degli ex allievi. In programma anche la pubblicazione periodica del magazine digitale “Alberghiero Rosmini Together”.


Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore