/ Eventi

Eventi | 24 novembre 2023, 08:35

Continuano i "concerti d'autunno" della Cappella Musicale del Calvario

Il prossimo appuntamento è in programma il 26 novembre con Les Folies Ensemble

Continuano i "concerti d'autunno" della Cappella Musicale del Calvario

La Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario, l’Istituto della Carità – PP. Rosminiani e la parrocchia dei SS. Gervaso e Protaso, nell’ambito della stagione artistica 2023, propongono il terzo appuntamento della rassegna “Concerti d’autunno 2023”. Il concerto, che vede protagonista l’ensemble “Les Folies Ensemble”, è in programma per domenica 26 novembre, dalle ore 18.30, nel santuario della Madonna della Neve di Domodossola.

L’Ensemble, con l’organista Alessandro Tonietti, proporrà i concerti grossi nr. 4 e nr. 8 “Fatto per la Notte di Natale” dall’Op. 6, di Arcangelo Corelli (1653-1713) per archi e basso continuo, e concerti nr. 1 e nr. 3 dall’Op. 6, per organo, archi e basso continuo, di George Friedrich Haendel (1685-1759), utilizzando un organo a cassapanca costruito dalla Bottega Organaria Dell’Orto Lanzini di Dormelletto. 

Le Folies Ensemble è una compagine musicale composta esclusivamente da studenti ed ex-studenti del conservatorio Guido Cantelli di Novara. Il gruppo, formatosi durante il 2022, ha al proprio attivo diversi concerti all’interno di rassegne concertistiche sia sul territorio piemontese, quali “i concerti del sabato” del Conservatorio di Novara, “Ad maiorem dei gloriam” di Biella, chiesa di S. Spirito a Maggiora, sia sul territorio lombardo, quali la Villa Reale di Monza e la chiesa di S. Stefano a Mariano Comense. Il repertorio proposto dal gruppo verte principalmente sul periodo barocco, spaziando dal versante francese a quello tedesco, con opere di diversi compositori quali Telemann, Haendel e altri, e del Kantor per antonomasia J. S. Bach, senza dimenticare il barocco italiano, con le musiche di Vivaldi e Corelli.

L’attività concertistica della Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario è sostenuta dall’Istituto della Carità –Padri Rosminiani, dall’Ente di Gestione dei Sacri Monti - Riserva Naturale Speciale Regionale del S. Monte Calvario, dalla Parrocchie dei SS. Gervaso e Protaso e di Calice e dalla Città di Domodossola, con il prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del Vco e della Fondazione Crt.

Comunicato Stampa

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore