/ Economia

Economia | 21 maggio 2024, 11:00

Un aperitivo che parla piemontese: il direttore artistico di Acqua S.Bernardo presenta Bernardin

Lorenzo Zirilli ci racconta del nuovo nato: un aperitivo analcolico e biologico a base di Acqua S.Bernardo e di erbe del territorio, frutto della collaborazione con l'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo

Un aperitivo che parla piemontese: il direttore artistico di Acqua S.Bernardo presenta Bernardin

"Da un'antica ricetta nata ieri" è lo slogan che lancia il nuovo nato in casa Acqua S.Bernardo, il Bernardin, un aperitivo dai sapori sottili e inebrianti. Gli ingredienti? Acqua S.Bernardo e le erbe del territorio, ricercate e selezionate con cura per creare il prodotto che non c'era. Biologico, analcolico e anche intellettualmente stuzzicante, essendo frutto della collaborazione con l'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

A presentarlo è il direttore artistico di Acqua S.Bernardo Lorenzo Zirilli: "Si guarda al passato ma proiettati nel futuro, a partire dal packaging e dall'etichetta dal sapore vintage. Questo è ciò che abbiamo creato, andando a cercare le origini stesse dell'aperitivo. Lo racconta bene la storiella che abbiamo inventato per lanciare il prodotto, e che ora vi racconto..."

Guarda il video:

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore