/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 03 aprile 2021, 08:00

Le previsioni meteo per il weekend di Pasqua

Dopo il caldo di questi ultimi giorni, da domenica temperature in calo

Le previsioni meteo per il weekend di Pasqua

Una saccatura polare in discesa verso i Balcani determinerà un temporaneo peggioramento, con infiltrazioni di aria più fresca in quota e associati rovesci sui settori alpini, in successiva estensione ed intensificazione nelle vallate adiacenti. "Domenica - si legge nell'ultimo bollettino meteo di Arpa Piemonte - al primo mattino ancora nuvoloso sui rilievi con fenomeni deboli associati in rapido esaurimento, altrove parzialmente nuvoloso. Successive ampie schiarite su tutta la regione ma temperature in calo. Lunedì di Pasquetta tempo stabile e cielo irregolarmente nuvoloso al mattino; sui settori montani nubi in graduale aumento nel corso del pomeriggio e venti di foehn in serata.

 

SABATO 3 APRILE 2021

Nuvolosità: al mattino soleggiato con cumuli sui rilievi dalle ore centrali. Nel pomeriggio generale aumento della copertura con nubi cumuliformi più consistenti sui settori montani e pedemontani alpini.

Precipitazioni: dal pomeriggio rovesci deboli sparsi a ridosso dei rilievi alpini in successiva estensione alle vallate adiacenti. Possibili fenomeni a carattere temporalesco, localmente moderati, su zone occidentali e sudoccidentali. Quota neve sui 1700 m. Zero termico: in progressivo calo, più marcato in serata fino a 1900 m. Venti: in montagna da nord deboli o localmente moderati, in pianura deboli dai quadranti orientali. Dal pomeriggio rinforzo della ventilazione sull'Appennino, sulle Alpi meridionali e sulle pianure orientali. Al primo mattino rinforzi residui sulla zona dei laghi.

 

DOMENICA 4 APRILE 2021

Nuvolosità: al primo mattino ancora nuvoloso sulla fascia montana e pedemontana alpina per addensamenti compatti, altrove parzialmente nuvoloso; dalla tarda mattinata progressiva attenuazione della copertura con ampie schiarite fino ad avere cielo soleggiato ovunque.

Precipitazioni: al primo mattino deboli fenomeni residui a ridosso dei settori alpini occidentali, nevosi sopra i 1400-1600 m, in esaurimento nel corso della mattinata. Zero termico: in ulteriore calo al mattino fino a 1500-1600 m con valori superiori sulle Alpi, nuovo rialzo nel pomeriggio fino a 2000-2100 m a fine giornata. Venti: da nord in montagna, deboli o localmente moderati sui rilievi alpini e deboli sull'Appennino, deboli da est-nordest in pianura con rinforzi al primo mattino. Dal pomeriggio generale attenuazione a tutte le quote.

 

LUNEDI' 5 APRILE 2021

Nuvolosità: irregolarmente nuvoloso con addensamenti più compatti sull'Appennino e velature in transito. Dal pomeriggio progressivo aumento delle nubi su pianure settentrionali e a ridosso della catena apina fino a media valle. Precipitazioni: in serata deboli nevicate a ridosso delle creste alpine di confine per condizioni di stau. Zero termico: in generale calo in serata sui 1700 m, con valori inferiori sui rilievi alpini fino a circa 800-1000 sulle creste alpine nordoccidentali di confine. Venti: al mattino deboli, da nordovest sulle Alpi e da sudovest sull'Appennino, in pianura variabili. Dal pomeriggio condizioni di foehn sui settori occidentali fino ai fondovalle. Rinforzi forti da nord anche in Val d'Ossola, Verbano e pianure orientali.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore