/ Sanità

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | 25 luglio 2021, 08:25

Continua l'effetto Draghi sulle vaccinazioni, raddoppiate le adesioni rispetto a sabato scorso

Ieri sono arrivate, e sono in via di distribuzione, le altre 40.000 dosi di vaccino Pfizer

Continua l'effetto Draghi sulle vaccinazioni, raddoppiate le adesioni rispetto a sabato scorso

Sono 36.192 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30). A 27.475 è stata somministrata la seconda dose.     

Tra i vaccinati di ieri, in particolare, sono 10.475 i 16-29enni, 5.560 i trentenni, 9.294 i quarantenni, 3.976 i cinquantenni, 3.860 i sessantenni, 1.302 i settantenni, 393 gli estremamente vulnerabili e 145 gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 4.622.264 dosi (di cui 1.981.076 come seconde), corrispondenti al 96% di 4.812.400 finora disponibili per il Piemonte.

Ieri sono arrivate, e sono in via di distribuzione, le altre 40.000 dosi di vaccino Pfizer ottenute dal presidente Alberto Cirio dalla struttura commissariale come fornitura straordinaria. Si sommano alle 20.000 dosi aggiuntive già ricevute nei giorni scorsi.


AGGIORNAMENTO ADESIONI CAMPAGNA VACCINALE

Sono state circa 7.000 le nuove adesioni ieri (dato alle ore 17), il doppio rispetto a quelle registrate alla stessa ora di sabato scorso, quando erano state 3.200. Venerdì, a fine giornata, le nuove adesioni erano state in tutto quasi 25.000.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore