/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 15 settembre 2021, 10:40

Vogogna, ad Antonio Fontana il “Sigillo Visconteo”

E' volontario della Protezione Civile, membro della società di calcio e organizzatore della Via Crucis

Vogogna, ad Antonio Fontana il “Sigillo Visconteo”

Nella giornata del 13 settembre l’Amministrazione comunale di Vogogna, nella persona del sindaco e del vicesindaco, ha consegnato il riconoscimento denominato “Sigillo Visconteo” per l’anno 2021.

Il regolamento adottato dal Consiglio nel 2017 stabilisce la possibilità per l’Amministrazione di individuare “cittadini vogognesi e non, enti, associazioni o altri organismi vogognesi e non che, con la propria significativa attività, impegno, lavoro o studi in ambito professionale, economico, culturale, sportivo, sociale, della solidarietà e cultura della pace abbiano onorato il nome del borgo di Vogogna -antica Capitale dell'Ossola Inferiore- dandole lustro e prestigio in Italia e nel mondo, quindi ragione di pubblico riconoscimento”.

Le proposte di candidatura sono valutate dalla Consulta delle Associazioni e sottoposte all'Amministrazione Comunale. Per l’anno 2021 è stata avvallata la candidatura al vogognese Antonio Fontana per le seguenti motivazioni:

In quanto membro della protezione civile: per aver messo da anni il proprio tempo libero al servizio degli altri, per lo straordinario impegno in aiuto delle persone durante il difficile periodo della pandemia, per la dedizione, per l’impegno e la passione civile che ha messo in ogni attività, ispirando e guidando, oggi più che mai, dove guidare chi ha a cuore il futuro della protezione civile stessa.

In quanto membro della Società calcio: per la serietà, l’im pegno e la passione che hanno contraddistinto la sua attività, per aver sempre prestato particolare attenzione alla crescita dei giovani calciatori, “Per la costante attività di divulgazione ed innovazione profuse a favore dello sport“.

In quanto regista e promotore della Via Crucis: per aver contribuito da anni alla buona riuscita di uno dei più grandi eventi realizzati in Vogogna, dedicandogli passione e tempo, riuscendo a coinvolgere gran parte della cittadinanza in modo trasversale.

“Sono molto onorato di poter consegnare un riconoscimento civico così importante a testimonianza dei tanti sforzi compiuti da Antonio per cercare di fare il meglio possibile in ambito sociale, culturale e sportivo “ commenta il sindaco Marco Stefanetta


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore