/ Associazioni

Associazioni | 18 settembre 2021, 11:40

Gli Alpini al Moncucco per rendere ancora più bella la croce in vetta

Giornata di lavoro per le Penne Nere di Montescheno e Vagna

Gli Alpini al Moncucco per rendere ancora più bella la croce in vetta

Si sono ritrovati in vetta, dove c’è quella croce a cui conducono i sentieri che rimontano i diversi versanti della montagna. Gli Alpini di Montescheno e Vagna si sono dati appuntamento al Moncucco per effettuare alcuni lavori alla croce di vetta.

In particolare sono stati messi in sicurezza i tiranti della croce e la stessa è stata pure riverniciata. Una giornata di amicizia e lavoro, che ben viene riassunta nelle parole che gli Alpini hanno riportato sul libro di vetta.

Il Moncucco – si legge sul quaderno – è la montagna al centro dell’Ossola: da qui si può ammirare la bellezza della nostra Valle; da qui, ad un passo dal cielo, ci si perde nell’immenso delle Nostre bellezze naturali; da qui si può respirare un’aria pura, di libertà e di pace, che dovrebbe essere l’essenza della nostra vita. Oggi come sempre due cose ci accomunano: la libertà e l’amicizia che celebriamo in cima a questo stupendo monte professando l’enorme amore per le nostre Montagne”.

Marco De Ambrosis

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore