/ Politica

Politica | 23 ottobre 2021, 12:00

Premosello, il primo consiglio dell'amministrazione Fovanna

Si è respirata ancora un po' di tensione, frutto del confronto elettorale e dopo le vicende che hanno visto il commissariamento del Comune ossolano

Due foto della seduta e uno col deputato Enrico Borghi assieme al sindaco Fovanna e all'assessore Macchi, a fine consiglio

Due foto della seduta e uno col deputato Enrico Borghi assieme al sindaco Fovanna e all'assessore Macchi, a fine consiglio

"Voltate  pagina!!!!" . E’ questo l’invito - a voce alta - arrivato dal pubblico che venerdì sera ha partecipato alla prima seduta del nuovo consiglio comunale di Premosello, assemblea uscita dalla recenti elezioni amministrative. Un grido che richiama il clima che ancora c’è in un paese che è stato toccato dagli eventi legati all’inchiesta della magistratura, all’abbandono dell’ex sindaco Monti, all’arrivo del commissario prefettizio e quindi al ritorno al voto.

Elezioni che hanno visto uscire vincitrice la lista di Elio Fovanna, che col 71,38 per cento delle preferenze ha visto primeggiare la sua lista "Premosello punto e a capo".

I nove punti all’ordine del giorno per primo consiglio sono andati via lisci in quasi un’oretta di confronto, segnato anche da una palpabile vena polemica, frutto del voto e di  strascichi che ancora si trascinano sui social.  Con la maggioranza a presentare le sue linee guida e l’opposizione a rimarcare cosa andrebbe fatto per il paese e i premosellesi. Intervento, quello del capogruppo di minoranza, Andrea Monti, accompagnato da qualche brusio tra il pubblico, con qualcuno che sorrideva e qualcuno che a media voce ricordava 'il commissariamento' patito dal paese.

Insomma, un dopo elezioni ancora un po’ teso e frutto di contrasti che ormai si trascinano da tempo.

Ma la discussione in aula non ha registrato toni fuori dal reciproco rispetto tra le parti. Che, dicevamo, in un’oretta hanno esaurito i nove punti, molti di normale prassi giuridico-amministrativa. Con la conferma già anticipata dopo il voto della nomina di Roberta Varetta e Massimo Macchi ad assessori della giunta Fovanna.

Tra gli argomenti, anche la nomina dei rappresentanti di Premosello all’Unione montana Valli dell’Ossola: per la maggioranza toccherà a Davide Tonelli, per la minoranza ad Andrea Monti.

Come detto la prima seduta ha visto una buona partecipazione di premosellesi: almeno 70-80 persone hanno assistito alla prima seduta consiliare, a conferma di una maggior attenzione da parte dei cittadini dopo le vicende che hanno coinvolto il paese nell'ultimo anno.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore