/ Confine

Confine | 01 dicembre 2021, 17:40

In sette mesi 171 reati, giovani arrestati in Vallese

Sono originari di Svizzera, Giordania, Eritrea e Iraq e tutti domiciliati nel cantone

In sette mesi 171 reati, giovani arrestati in Vallese

Hanno commesso 171 reati in pochi mesi: arrestati. Nove giovani, di età compresa tra i 15 e i 20 anni, sono stati arrestati in Canton Vallese perché sospettati di aver commesso 171 reati nell'arco di sette mesi. ‘’La banda – scrive Swissinfo - è accusata di furto di veicoli, furti con scasso, violazione alla legge federale sulla circolazione stradale e a quella sugli stupefacenti. Il bottino consisteva principalmente in denaro contante’’.

I reati sono stati compiuti tra febbraio e agosto 2021, soprattutto nel Vallese centrale. I nove giovani, di cui sette minorenni, hanno pure agito nel resto del cantone. Gli autori - originari di Svizzera, Giordania, Eritrea e Iraq e tutti domiciliati nel Vallese centrale - sono stati denunciati rispettivamente al Ministero pubblico vallesano, al Tribunale dei minorenni e al Servizio cantonale della circolazione e della navigazione.

 

 

 

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore