/ Attualità

Attualità | 05 dicembre 2021, 08:00

Neve in arrivo in alta Ossola

Probabili fiocchi anche in pianura l’8 dicembre. Il gelo proseguirà per tutta la prima decade del mese

Neve in arrivo in alta Ossola

Luca Sergio di MeteoLive Vco preannuncia probabile neve anche in pianura per l’8 dicembre ma vediamo le previsioni nel dettaglio:

La situazione

Abbondanti nevicate sulle Alpi di Svizzera e Francia con neve, da sfondamento anche nell’alta Ossola. In Italia affluisce aria fredda. Ci saranno certamente nevicate in Ossola, con neve da sfondamento da nord. Il gelo proseguirà per tutta la prima decade del mese.
Attenzione al forte vento con tormenta sui rilievi tra sabato 4 e domenica 5.

Nella giornata di sabato 4 forti nevicate sulle Alpi francesi e svizzere attesi circa 50 cm nelle prossime 48 ore, mentre la neve fresca caduta nei prossimi sei giorni potrebbe superare il metro.
Nevicate anche sulle Alpi centro orientali e le Prealpi.

Discrete nevicate da sfondamento anche in alta Ossola: nelle testate vallive di Formazza, Divedro, Bognanco, Antrona e Anzasca. La neve cadrà alternata a schiarite e forti raffiche di vento.

Tendenza per la prima decade di dicembre

Freddo pungente sulle Alpi con temperature di -8°C a circa 2000 metri, intorno allo zero al piano e anche oltre per tutta la prima decade di dicembre, non oltre i 10°C nel pomeriggio. Queste temperature sono di 4/5°C sotta le media di riferimento 1981/2010.

La neve in pianura

Ipotesi da più giorni avanzata dai modelli meteo.Una nuova perturbazione potrebbe arrivare mercoledì 8 dicembre, grazie all’aria fredda e secca che avremo in questi giorni ci si aspetta una nevicata da scorrimento su “cuscino freddo” al nord, pochi centimetri sul Piemonte meglio su Emilia e Lombardia, staremo a vedere.

Alle previsioni di Luca Sergio aggiungiamo un vecchio proverbio:
Il tempo che fa a Santa Bibiana – 2 dicembre – lo farà per quaranta giorni e una settimana se Santa Barbara – 4 dicembre – non gli taglierà le gambe. Allora le previsioni meteo non esistevano. Ovviamente si trattava sempre e solo del tempo prevalente e quindi la grande nevicata era possibile ma limitata nella durata.


Walter Bettoni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore