/ Cronaca

Cronaca | 18 marzo 2023, 19:20

Capriolo in strada: salvato da una automobilista VIDEO

E' successo all'ingresso sud di Domodossola; una ragazza di Villadossola lo ha 'protetto' dai pericoli in attesa delle guardie provinciali

A sinistra il capriolo, a destra il suo recupero da parte dell'agente Lorena Croppi. Nel filmato la liberazione dell'ungulato nel prati sopra Domo

A sinistra il capriolo, a destra il suo recupero da parte dell'agente Lorena Croppi. Nel filmato la liberazione dell'ungulato nel prati sopra Domo

Laura ama gli animali. Basta vedere cosa posta su Whatsapp e basta sentirla parlare per capirlo.

L’altra mattina, Laura D’Amelio, di Villadossola,  stava guidando la sua auto verso il centro di Domodossola. Imboccato il sottopasso ferroviario vicino alla caserma dei carabinieri ha fatto la piccola salita che porta al distributore Q8 e qui si è trovata davanti un capriolo femmina.

Era lì, fermo, impaurito, spaesato tra la strada e il marciapiede. Laura non ci ha pensato due volte: ha accostato l’auto, sulla quale viaggiava anche sua mamma, ed è scesa. Con cautela ha cercato di ‘proteggere’  l’animale, evitando venisse investito da altre auto. Poi, aiutata da qualcuno della vicina officina, lo hanno indirizzato verso un piccolo giardino affinché fosse al sicuro. Ha chiamato la polizia provinciale e questo ha permesso di intervenire con maggior professionalità nel recupero dell’ungulato.

Lorena Croppi, una della agenti della polizia provinciale, si è presa carico del capriolo: gli ha coperto il capo per evitare che l’animale si spaventasse troppo ed avesse un arresto cardiaco, lo ha preso in braccio e l’ha portato in una zona di montagna dove è stato liberato.

Una bella storia a lieto fine.

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore