ELEZIONI REGIONALI
 / Domodossola

Domodossola | 25 aprile 2023, 17:20

Al teatro della Cappuccina lo spettacolo 'Seguimi, da oggi ti chiamerai Pietro'

L'iniziativa nell'ambito della celebrazione della festa patronale di Cosasca

Al teatro della Cappuccina lo spettacolo 'Seguimi, da oggi ti chiamerai Pietro'

La Parrocchia di San Giuseppe Artigiano di Cosasca, nell’ambito della celebrazione della festa patronale, invita tutti allo spettacolo: 'Seguimi, da oggi ti chiamerai Pietro' di e con Pietro Sarubbi.

Sarubbi è attore, regista e docente di regia cinematografica, già interprete di Barabba nel film di Mel Gibson, e porta in scena, con delicatezza e sensibilità, il primo degli apostoli.

Invitando a partecipare all’evento, Don Paolo commenta lo spettacolo dedicato alla figura di San Pietro: “Il monologo di Pietro Sarubbi, che ho avuto modo di vedere più volte, è veramente uno spettacolo che, nel presentare la figura di San Pietro con profondità e con ironia mai banale, fa rivivere il suo incontro imprevedibile e sempre nuovo con Cristo; non è difficile inoltre rilevare in vari momenti alcuni riferimenti personali della conversione del Sarubbi; il dialogo che segue abitualmente lo spettacolo è poi un valore aggiunto che fa spalancare veramente il cuore e lo sguardo!”.

Lo spettacolo andrà in scena sabato 29 aprile alle ore 21 presso il Teatro Cappuccina a Domodossola. Come è ormai consuetudine dopo lo spettacolo Pietro Sarubbi sarà disponibile per un breve dialogo con il pubblico convenuto. L’Entrata è a offerta libera e una parte del ricavato sarà devoluto all’opera missionaria di Suor Marcella Catozza che si dedica all’aiuto dei bambini e degli ultimi in Haiti.


Anche il Rosmini International Campus, visto il valore dell'evento teatrale, partecipa all’iniziativa con il coinvolgimento dei propri ragazzi e delle famiglie.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore