ELEZIONI REGIONALI
 / Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 02 giugno 2023, 18:20

Centenario alpini, limitazioni al traffico per le sfilate del 3 e 4 giugno

Nel capoluogo ossolano celebrazioni nel pomeriggio di sabato e nella mattinata di domenica

Centenario alpini, limitazioni al traffico per le sfilate del 3 e 4 giugno

Conto alla rovescia per gli eventi clou delle celebrazioni per il centenario degli alpini di Domodossola. I festeggiamenti entrano nel vivo con il “Carosello” delle Fanfare Alpine allo stadio Curotti la sera del 27 maggio e proseguiranno nel primo fine settimana di giugno con le sfilate e le celebrazioni a Domodossola sabato 3 giugno e domenica 4 giugno.

Per il week end “alpino”, segnala la polizia locale di Domodossola, sono previste una serie di limitazioni al traffico.

In particolare è prevista l’istituzione del divieto di transito:

Dalle ore 16.30 (fino al termine della manifestazione, previsto per le ore 20.00) di Sabato 3 Giugno lungo tutto il percorso del corteo, da Piazza Repubblica Dell’Ossola, Via Garibaldi, Via Galletti, Piazza Orsi Mosè, Corso Dissegna, Piazza Caduti II Risorgimento, Corso Moneta, Corso Ferraris, Corso Fratelli Di Dio, Via Garibaldi, Piazza Tibaldi, Via Degli Osci, Piazza Mellerio, Piazza Mercato, Via Giavina, Piazza Della Chiesa.

Dalle ore 09.30 (fino al termine della manifestazione, previsto per le ore 12.30) di Sabato 3 Giugno lungo tutto il percorso del corteo, dal parcheggio interno di Via Borgnis, Via Rosmini, Largo Madonna Della Neve, Via Calpini, Via Galletti, Piazza Orsi Mosè, Corso Dissegna, Piazza Caduti II Risorgimento, Via Diaz, Via Bonomelli, Piazza Matteotti, Corso Ferraris, Corso Fratelli Di Dio, Via Garibaldi, Piazza Tibaldi, Via Degli Osci, Piazza Mellerio, Piazza Mercato

Nelle stesse date ed orari previsto il divieto di sosta con rimozione in piazza Orsi Mosè e Corso Dissegna (stalli di sosta prospicienti al monumento) e al parcheggio interno di via Borgnis (stalli di sosta prospicienti al monumento).

Gli eventi legati al centenario delle Penne Nere domesi riprenderanno poi il 25 agosto con l'inaugurazione delle postazioni difensive ristrutturate in val Bognanco. Le celebrazioni, lo ricordiamo, sono cominciate a inizio anno con lo scoprimento di una targa nel salone della Società Operaia di Mutuo Soccorso dove gli Alpini ossolani, il 26 gennaio del 1923, hanno redatto l'atto di costituzione della sezione.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore