/ Vigezzo

Vigezzo | 03 settembre 2023, 10:45

Doppia celebrazione a Toceno per il centenario della Vigezzina FOTO

Un concerto, una conferenza e la presentazione della ristampa anastatica della pubblicazione Preludio alla Ferrovia di Val Vigezzo, scritta da Andrea Testore nel maggio 1905 e pubblicata nel 1917

Doppia celebrazione a Toceno per il centenario della Vigezzina   FOTO

Una conferenza e un concerto. Toceno ha festeggiato il centenario della Ferrovia Vigezzina Centovalli con due serate, organizzate sul finire di agosto. Ieri sera la sala parrocchiale ha ospitato un apprezzato concerto del maestro Roberto Bassa, intervallato dalle letture a tema a cura di Cinzia Barbieri: un excursus sui mezzi di trasporto. Il concerto pianistico di mercoledì 30 agosto, dall'emblematico titolo “Treni e altre diavolerie... la rivoluzione dei trasporti nel primo Novecento nelle impressioni di musicisti e letterati” ha visto la proposizione, tra gli altri brani, della marcia del compositore Paolo Borgnis dedicata alla Ferrovia Vigezzina-Centovalli e ad Andrea Testore e della marcia Sempione di Angelo De Cecco, composta in occasione dell’inaugurazione del traforo.

Solo pochi giorni prima, precisamente sabato 26 agosto, alle 17, sempre presso la sala parrocchiale era stata inaugurata la mostra  documentaria “Andrea Testore e Francesco Balli. Dall’idea al binario: come è nata la Ferrovia”, che sarà visitabile fino al 26 novembre. Prima dell’inaugurazione Giacomo Bonzani e Teresio Valsesia hanno raccontato, nei loro interventi, la nascita della Vigezzina-Centovalli e le figure di due degli ideatori del progetto di una linea ferroviaria a scartamento ridotto che unisse Domodossola alla Svizzera: Andrea Testore, fervido propugnatore della realizzazione di una ferrovia in Valle Vigezzo, e l'allora sindaco di Locarno Francesco Balli.

Sempre sabato pomeriggio è stata anche presentata la ristampa anastatica della pubblicazione Preludio alla Ferrovia di Val Vigezzo scritta da Andrea Testore nel maggio 1905 e pubblicata nel 1917: la breve raccolta di saggi fu realizzata con lo scopo di sensibilizzare autorità e finanziatori sul progetto della Ferrovia transfrontaliera.

Marco De Ambrosis

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore